Home Breaking news Salernitana, porte girevoli: Fabiani lascia, Sabatini firma

Salernitana, porte girevoli: Fabiani lascia, Sabatini firma

Risolto il rapporto con il dirigente romano, via libera per l'ingaggio di Walter Sabatini

4229
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Angelo Mariano Fabiani non è più il direttore sportivo della Salernitana. Dopo un incontro con il presidente in pectore Danilo Iervolino, avvenuto nella giornata di oggi, l’ormai ex dirigente granata in serata ha apposto la firma sulla risoluzione consensuale del contratto che lo legava al club granata fino al 30 giugno 2023.

Fabiani era in carica ininterrottamente dal gennaio 2014, quando Lotito e Mezzaroma lo chiamarono per guidare una fase di transizione dopo la disastrosa prima parte di stagione con Sanderra in panchina, poi sostituito da Perrone. Fabiani subentrò a Susini e, dopo il ko di Pontedera, esonerò Perrone per ingaggiare Gregucci.

Nella stagione seguente, dopo la rottura con Somma e l’avvento di Menichini, la Salernitana tornò in serie B. Lo scorso anno la promozione in A cui seguirono due mesi di incertezza per le vicende societarie.

Fabiani è rimasto in sella fino a quando i trustee non hanno accettato l’offerta di Iervolino che, nel segno della discontinuità, ha optato per il cambio al timone dell’area tecnica, ma non solo. Fabiani era, di fatto, il plenipotenziario del club granata, visto che aveva avocato a sé ogni aspetto della vita della società. Proprio per questo, oltre ad un nuovo responsabile dell’area tecnica, Danilo Iervolino dovrebbe nominare anche un dirigente con compiti specifici nel settore della gestione e dell’amministrazione. Tra le figure a lui più vicine c’è Maurizio Milan, direttore di Ernst&Young nella funzione People Advisory Services. Dall’aprile 2017 è presidente nazionale di AIF – Associazione Italiana Formatori, vanta anche un rapporto di collaborazione con Unipegaso, creatura di Danilo Iervolino. Si vedrà.

All’addio di Fabiani, fa da contraltare l’ingresso sulla scena granata di un nuovo operatore di mercato: Walter Sabatini. L’esperto operatore di mercato, con ogni probabilità, verrà presentato alla stampa non appena ci sarà stata l’ufficialità del passaggio di quote a Danilo Iervolino. Si attende soltanto la stipula dell’atto notarile del passaggio di quote che dovrebbe arrivare nella giornata di giovedì.

Articolo precedenteSalernitana, le ultime dal Mary Rosy: tre recuperi per Colantuono
Articolo successivoGol pesanti come non mai
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.