Home News In attesa del “Monito”, lo “Zar” è già pronto alla battaglia

In attesa del “Monito”, lo “Zar” è già pronto alla battaglia

Prime immagini da nuovo calciatore della Salernitana del decimo acquisto dell'era Iervolino Ivan Radovanovic. Atteso l'annuncio per Perotti

1455
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pochi minuti fa, dopo aver svolto le visite mediche di rito, Ivan Radovanovic è stato immortalato con la maglia granata indosso e, presumibilmente, a breve rilascerà anche alcune dichiarazioni di presentazione. Dopo essere finito ai margini del progetto Genoa, “lo Zar” era in attesa di ricevere la chiamata giusta per prendere parte ad un’avventura stimolante per il prosieguo della sua carriera. Walter Sabatini, nel post mercato, si è detto molto soddisfatto del suo arrivo, indicandolo come l’elemento fondamentale da utilizzare al centro della mediana. Un innesto di grande esperienza, deputato a contenere le sgroppate dei “giovanotti” di belle speranze che presumibilmente agiranno al suo fianco.

Oggi, intanto, è arrivato in città anche Diego Perotti. L’ex Roma, in questi minuti, sta sostenendo le visite mediche, dopodiché raggiungerà il Mary Rosy per conoscere i nuovi compagni. Intercettato da alcuni colleghi, “El Monito” ha rivelato di sentirti bene fisicamente e che, dopo la fine dell’esperienza in Turchia con la maglia del Fenerbahce, attendeva solo la possibilità di tornare a giocare.

Il nuovo corso IervolinoSabatini prende, dunque, forma. Attesi in città nelle prossime ore anche i brasiliani Mikael Filipe ed Ederson.

Articolo precedenteIl presidente Iervolino annuncia il nuovo ad della Salernitana: arriva Maurizio Milan
Articolo successivoSabatini fa tendenza con il suo 7%: e spunta una felpa per il DS granata
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.