Home News Salernitana, ripresi gli allenamenti: assenti sette nazionali

Salernitana, ripresi gli allenamenti: assenti sette nazionali

Granata in campo a -10 dal match con il Torino. Da valutare Veseli durante la sosta

518
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo due giorni di pausa, la Salernitana è tornata ad allenarsi oggi pomeriggio, aprendo così il periodo di sosta per le Nazionali che culminerà nell’impegno di sabato 2 aprile all’Arechi contro il Torino. Al centro sportivo Mary Rosy, Nicola ha allenato un gruppo notevolmente sfoltito, proprio a causa dei diversi calciatori partiti per gli impegni delle rispettive selezioni nazionali.

Ben sette, infatti, i giocatori impegnati con la maglia del proprio Paese: a Ruggeri e Vergani, entrambi chiamati in under 20 dall’ex tecnico granata Bollini, vanno ad aggiungersi Belec (Slovenia), Kastanos (Cipro), Lassana Coulibaly (Mali), Dragusin (Romania) e il fuori lista Strandberg, convocato dalla Norvegia.

A queste assenze si aggiungono ovviamente quelle degli infortunati Mamadou Coulibaly e Schiavone, mentre le condizioni di Veseli andranno valutate durante la sosta. Quest’oggi la truppa di Nicola ha aperto l’allenamento con un’attivazione fisica, prima di esercizi tecnico-dinamici. Spazio poi ad un lavoro sul possesso palla, prima di chiudere con una partitella a tema. Squadra di nuovo in campo domani alle 15:00.

Articolo precedenteL’Udinese segue l’esempio dell’Inter: pronto il ricorso al Coni per la gara con la Salernitana
Articolo successivoPerotti si ferma e Mamadou Coulibaly va da uno specialista
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.