Home Editoriale Calciomercato: la Salernitana vuole blindare il trio di centrocampo, spunta l’idea Milik

Calciomercato: la Salernitana vuole blindare il trio di centrocampo, spunta l’idea Milik

Sondaggio per Okoli e Cancellieri in difesa, l'Inter non molla Ederson ed il Bologna pensa a Bohinen

310
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Il punto di partenza della Salernitana 2022/2023 potrebbe essere il suo centrocampo. Nel rush finale della scorsa annata, infatti, il trio composto da Lassana, Bohinen ed Ederson è stato il fiore all’occhiello della compagine di via Scavate Case Rosse che anche per il prossimo campionato vorrebbe avere come “colonne” i tre giovani.

Partendo dal maliano, negli scorsi giorni l’ex Rangers ha trovato l’accordo con l’ippocampo per il prolungamento di contratto sino al 2026 con la rimozione della clausola (di 1,5 milioni) che avrebbe potuto liberalo entro il 20 luglio. Il 18 granata, in realtà, aveva attirato su di sé l’interesse del Bologna del neo diesse Di Vaio. I felsinei, però, sembrerebbero aver mosso un timido interesse anche per Emil Bohinen che, proprio come il compagno di squadra, ha eliminato la clausola presente nel suo contratto per poter continuare a vestire la casacca del cavalluccio marino. Capitolo Ederson. L’intenzione della Salernitana di trattenere il calciatore è ormai cosa risaputa (con il patron Iervolino che anche domenica sera ha ribadito il concetto) ma la corte serrata dell’Inter lo è altrettanto. I meneghini, infatti, sembrerebbero avere ancora nel proprio mirino il brasiliano con l’acquisto di Asllani che non bloccherebbe un suo arrivo all’ombra del San Siro. La dirigenza nerazzurra, quindi, potrebbe muoversi in vie ufficiali solo se un centrocampista in rosa dovesse “uscire” e liberare spazio per l’ex Fortaleza. Difficile, in una possibile proposta, l’inserimento di contropartite come Pinamonti per il quale sembrerebbe esserci stato un discorso tra i due club.

Per quanto riguarda il mercato in entrata, il nuovo nome accostato ai granata è quello di Okoli. Nelle scorse ore, infatti, la Salernitana avrebbe chiesto informazioni all’Atalanta, proprietaria del cartellino del centrale ed interessata al prima citato Ederson. Con i bergamaschi, inoltre, l’ippocampo starebbe continuando i discorsi anche per Matteo Lovato. In linea con la volontà di puntare sui giovani, l’ippocampo sarebbe sulle tracce di Matteo Cancellieri del Verona ed avrebbe mosso interesse anche per Marley Akè della Juve. Non tramonta anche la pista legata a Riccardo Calafiori della Roma, quest’ultimo che sembrerebbe finito nel mirino anche di Cremonese e Basilea.

Nel frattempo, continuano gli accostamenti di Edinson Cavani alla Salernitana. Una cosa è certa, il bomber ex Psg non vorrebbe lasciare l’Europa così da giungere all’appuntamento del Mondiale nella massima condizione possibile. Nelle scorse ore, come riportato anche da Marca, l’uruguayano sarebbe stato proposto anche al Rayo Vallecano ma la richiesta di ingaggio di 4 milioni avrebbe reso la trattativa più che difficile. L’ippocampo, dal suo canto, potrebbe da qui a poco muoversi anche per vie ufficiali avanzando un’offerta al centravanti di Salto. I granata, in ogni caso, continuano a guardarsi intorno ed avrebbero messo gli occhi anche su Arkadiusz Milik. Il nodo da sciogliere, un po’come per Cavani, è legato allo stipendio con il polacco che attualmente percepisce ben 3,5 milioni dal Marsiglia.

Articolo precedente22/6/1947…75 Anni fa, lA primA voltA
Articolo successivoJoao Pedro, Okoli e Lovato, si infiamma il calciomercato granata