Home Calciomercato Intrigo Pinamonti, Piatek e Maupay in stand-by: il punto sull’attacco

Intrigo Pinamonti, Piatek e Maupay in stand-by: il punto sull’attacco

L'Inter spinge Pinamonti verso Salerno. Manca accordo per Piatek e Maupay. Proposti Sam Lammers e Patrick Cutrone

1496
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il ritorno di Federico Bonazzoli, acquistato dalla Sampdoria a titolo definitivo, Morgan De Sanctis è ancora a lavoro per completare il reparto offensivo. Le attenzioni del DS sono, infatti, al momento tutte concentrate sull’attacco. Il tutto, ovviamente, prima di sferrare gli ultimi colpi anche a centrocampo e in difesa. In cima alla lista dei desideri c’è sempre Andrea Pinamonti. La Salernitana ha ormai da diversi giorni l’accordo totale con l’Inter, sulla base di 20 milioni cash per l’acquisto a titolo definitivo. Il calciatore, però, continua a nicchiare e preferirebbe altre destinazioni, Bergamo su tutte. Secondo indiscrezioni, però, in queste ore la dirigenza nerazzurra avrebbe messo Pinamonti di fronte ad un aut aut: scegliere Salerno o finire fuori rosa. Attualmente, il club di Danilo Iervolino parrebbe l’unico realmente interessato all’acquisto a titolo definitivo dell’ex Empoli. Atalanta, Sassuolo e Monza sarebbero propense, di fatto, al prestito oneroso con obbligo di riscatto. Condizione che non stuzzica particolarmente l’Inter, desiderosa di monetizzare e dare un ulteriore taglio al monte ingaggi. Le chance che l’affare con la Salernitana vada in porto restano, al momento, ridotte al lumicino. Ma si attenderà una risposta definitiva del calciatore entro la fine di questa settimana.

Sullo sfondo, le piste Piatek e Maupay. Per il primo, sul quale si registra l’interesse del Borussia Dortmund, c’è ancora da definire gli ultimi dettagli sulla formula di trasferimento con l’Herta Berlino. Per l’attaccante francese di proprietà del Brighton, invece, il club inglese non sembrerebbe intenzionato a scendere dalla richiesta di 15 milioni di Euro, con la Salernitana ferma ad 8 più bonus. Entrambe le trattative, comunque, sono state messe in stand-by da De Sanctis, in attesa di una conclusione, positiva o meno, della vicenda Pinamonti.

Intanto, l’Atalanta continua a proporre Lammers, in uscita dal club orobico dopo l’infruttuoso prestito all’Eintracht Francoforte. Un altro profilo proposto nelle ultime ore è quello di Patrick Cutrone, attaccante ex Empoli di proprietà del Wolverhampton, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno 2023. Seguiranno aggiornamenti.

Articolo precedenteKastanos pronto al ritorno: non è il solo bianconero gradito alla Salernitana
Articolo successivoMikael saluta: l’attaccante torna in Brasile e giocherà con l’Internacional di Porto Alegre
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.