Home News Nazionali, la Slovacchia centra l’Europeo con sofferenza: Gyomber in campo nei minuti...

Nazionali, la Slovacchia centra l’Europeo con sofferenza: Gyomber in campo nei minuti finali

La selezione di Hapal batte l'Irlanda del Nord: 6 minuti in campo per il centrale granata

298
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Seppur con tantissima sofferenza, la Slovacchia conquista la qualificazione all’Europeo al termine di un interminabile spareggio contro l’Irlanda del Nord. Al Windsor Park di Belfast, la selezione del ct Hapal passa 2-1 al termine dei supplementari. Minuti in campo anche per Norbert Gyomber, entrato nel finale: il difensore della Salernitana è subentrato al centrocampista offensivo Rusnak al 118′ minuto, aiutando nei 6 minuti finali (compresi i 4′ di recupero) la squadra a difendere il risultato dagli attacchi dei padroni di casa.

Slovacchia che è andata in vantaggio nel primo tempo con la rete firmata da Kucka, ma si è fatta raggiungere ad appena 2 minuti dal 90′ con l’autorete di Skriniar. A firmare il gol decisivo è stato Duris al 110′, prima della sofferenza nel finale.

La formazione di Hapal conquista dunque l’accesso alla fase finale di Euro 2021, dove giocherà nel Girone E a Dublino contro Polonia e Svezia e a Bilbao contro la Spagna: starà a Gyomber mantenere il rendimento tutto sommato sufficiente di queste prime uscite stagionali in granata, al fine di restare nella lista dei convocati in Nazionale anche per la prestigiosa manifestazione continentale.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.