Home Breaking news Mercato: in attacco c’è La Gumina via Lazio, scambio Boultam-Lopez con la...

Mercato: in attacco c’è La Gumina via Lazio, scambio Boultam-Lopez con la Triestina

Preso l'esterno olandese dal club friulano. Si intensifica la trattativa per la punta di proprietà dell'Empoli

1016
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Poco più di tre ore al gong del calciomercato, e la Salernitana si inserisce nel valzer delle punte. Il profilo caldo in questi minuti è quello di Antonino La Gumina, attaccante in uscita dalla Sampdoria: il calciatore fin qui è stato poco coinvolto nei piani tecnici di Claudio Ranieri, e l’iniziativa decisiva di Lotito potrebbe a breve portare ad una chiusura positiva della trattativa. L’attaccante blucerchiato rientrerà virtualmente all’Empoli dal prestito, e sarà la Lazio a corrispondere al club toscano una cifra attorno ai cinque milioni di euro per acquisirne il cartellino, girando poi il ventiquattrenne in prestito a Salerno. Prestito dalla Lazio che potrebbe concretizzarsi su base biennale.

L’altra trattativa calda in entrata è quella con la Triestina, con cui la Salernitana ha definito l’arrivo di Reda Boultam: l’esterno classe ’98 olandese si trasferisce in granata a titolo definitivo, dopo aver esordito in Serie B con la maglia della Cremonese; percorso inverso per Walter Lopez, che ha definito il suo passaggio al club friulano: l’uruguagio passerà alla corte di mister Pillon dopo due anni vissuti a Salerno. Fatta anche per il ritorno di Jaroszynski: il polacco passa in granata dal Pescara via Genoa, e torna a Salerno dopo l’esperienza dello scorso anno con Ventura. Affare in prestito secco fino a giugno.

La trattativa con La Gumina sblocca anche la cessione di Giannetti, promesso sposo del Pescara: l’unico nodo da sciogliere resta quello relativo alla formula del trasferimento in biancazzurro della punta senese. Inoltre, la Salernitana interromperà a breve il prestito di Antonucci, il quale tornerà alla Roma prima di ripartire in prestito: sull’ala classe ’99 restano in pressing il Bari e la Reggina, avversario dei granata nel match di questa sera. Niente offerte per Micai, né tantomeno per Guerrieri.

Articolo precedenteFumata nera per Antonino La Gumina. Investimento non in linea con gli indici di liquidità.
Articolo successivoIl mercato delle altre di B, l’ultimo giorno – AGGIORNAMENTO ore 17
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.