Home News -2 alla gara di Chiavari, seduta al Mary Rosy: Gondo e Aya...

-2 alla gara di Chiavari, seduta al Mary Rosy: Gondo e Aya verso il forfait

L'infermeria non accenna a svuotarsi: in Liguria tornerà a disposizione il solo Durmisi

296
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nessuna novità positiva dall’infermeria in casa Salernitana. Detto del recupero di Riza Durmisi, che a Chiavari potrebbe quantomeno essere in panchina e ritrovare minutaggio a gara in corso, per il resto Castori non può contare su alcun recupero. Coulibaly non sarà a disposizione contro i liguri, e con ogni probabilità salterà anche Venezia e Monza, ma non accennano a migliorare neanche le condizioni di Aya e Gondo. Sia il difensore italo-tunisino che l’ex attaccante del Rieti sono ormai fuori da diverse settimane (specie il primo), e appaiono destinati a dare forfait anche contro i biancazzurri allenati da Vivarini. Entrambi oggi hanno svolto fisioterapia, al pari dello stesso Coulibaly.

Lavoro atletico specifico, invece, per Guerrieri e Lombardi, i quali – allo stesso modo – non saranno disponibili sabato. Mancherà anche Jaroszynski, squalificato per un turno, mentre rientrerà Bogdan dopo il turno di stop contro il Frosinone. I calciatori a disposizione sono scesi regolarmente in campo oggi pomeriggio al Mary Rosy, aprendo il proprio lavoro con una fase di attivazione tecnica seguita da un lavoro tattico. Infine, Di Tacchio e compagni – allenatisi in presenza dello striscione esposto dagli ultras del Direttivo Salerno – sono stati impegnati in una partitella, prima di rientrare negli spogliatoi. Domani i granata torneranno in campo alle 14:00 per la seduta di rifinitura, ultimo step prima della gara in programma sabato al Comunale.

Articolo precedenteDirettivo Salerno, al Mary Rosy appare uno striscione di sostegno alla squadra
Articolo successivoO Capitano… Mio Capitano: Salerno ricorda il suo “Ago”
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.