Home News -2 alla gara di Chiavari, seduta al Mary Rosy: Gondo e Aya...

-2 alla gara di Chiavari, seduta al Mary Rosy: Gondo e Aya verso il forfait

L'infermeria non accenna a svuotarsi: in Liguria tornerà a disposizione il solo Durmisi

192
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nessuna novità positiva dall’infermeria in casa Salernitana. Detto del recupero di Riza Durmisi, che a Chiavari potrebbe quantomeno essere in panchina e ritrovare minutaggio a gara in corso, per il resto Castori non può contare su alcun recupero. Coulibaly non sarà a disposizione contro i liguri, e con ogni probabilità salterà anche Venezia e Monza, ma non accennano a migliorare neanche le condizioni di Aya e Gondo. Sia il difensore italo-tunisino che l’ex attaccante del Rieti sono ormai fuori da diverse settimane (specie il primo), e appaiono destinati a dare forfait anche contro i biancazzurri allenati da Vivarini. Entrambi oggi hanno svolto fisioterapia, al pari dello stesso Coulibaly.

Lavoro atletico specifico, invece, per Guerrieri e Lombardi, i quali – allo stesso modo – non saranno disponibili sabato. Mancherà anche Jaroszynski, squalificato per un turno, mentre rientrerà Bogdan dopo il turno di stop contro il Frosinone. I calciatori a disposizione sono scesi regolarmente in campo oggi pomeriggio al Mary Rosy, aprendo il proprio lavoro con una fase di attivazione tecnica seguita da un lavoro tattico. Infine, Di Tacchio e compagni – allenatisi in presenza dello striscione esposto dagli ultras del Direttivo Salerno – sono stati impegnati in una partitella, prima di rientrare negli spogliatoi. Domani i granata torneranno in campo alle 14:00 per la seduta di rifinitura, ultimo step prima della gara in programma sabato al Comunale.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.