Home Prima Squadra Salernitana – Empoli: le zittelle

Salernitana – Empoli: le zittelle

619
0
Tempo di lettura: 2 minuti
Comunque finirà, queste saranno le ultime pagelle, quant'è vera la Maronna.

BELEC 10MILA: ¿De que planeta viniste? La parata su Moreo è qualcosa di metafisico e inarrivabile. Vid, veramente: dove la tieni parcheggiata la navicella spaziale? Ovunque vuoi, basta che non la porti mai al Rione Calcedonia, perché qua siamo romantici e – si vai buon – c futtimm i specchiett.

BOGDAN, GYOMBER, DI TACCHIO 9.5: Con loro al mio fianco mi sentirei talmente protetto e sicuro da irrompere nel Cremlino e chiavare un paccarone sulla 100 lire a Putin. Lo stesso Putin che poi, se vai vedendo, è Jaroszynski mo ca s fa viecchj.

VESELI 16: Coda di cavallo, tanta arroganza, totale avversione verso i grafemi, la parola scritta, letta, cantata o alluccata. Ma ha anche dei difetti. Sontuoso nel finale di primo tempo: quando, pur fucilato alla tempia, decide di schiattare per terra solo al termine dell’azione.

CASASOLA 666: Se ci soffermassimo a contare i km percorsi in questa stagione ci accorgeremmo che molto probabilmente Tiago ha coperto quasi totalmente la lunghezza del Trincerone. Dite di no? È luong u Trinceron, at ca cazz!

COULIBALY PREPICI: Ingessato, solido, greve, pesante, imballato, impaccato. Mamadou – scandinavo nel cuore – soffre il caldo della stagione e non tiene tuorto. Un ultimo sforzo uagliò, poi puoi non faticare mai più per il resto della tua vita, quanto è vero Gesù Cristo.

CAPEZZI 2Y9ZQ9: Dottòòò chest è na dieta, vino e whiskey pi Tavor!!!

JAROSICCHISI 36: Il papa buono sulla sua papamobile cavalca due ali di folla e concede l’indulgenza plenaria a Moreo che per poco non ce lo sfila senza nemmanco l’uoglio santo. Va bene così, Santità. Portate pacienza, n’appoc è.

TUTINO 99: Il voto è alto, lo sarà sempre, soprattutto per il cavecio chiavato alle bottigliette che dimostra quanto ci tenga a spaccare il mondo. Chiunque dice che non è stato determinante in questa stagione deve urgentemente iscriversi a un corso pomeridiano di mazza e pivz.

GONDO 25: L’estate è la sua stagione, col caldo si rianima. Un ultimo sforzo Cedric, poi per te vale lo stesso discorso di Mamadou: puoi non faticare mai più e restare a Salerno vita natural durante.

MANTOVANI SCHIAVONE KUPESC DJURIC A. ANDERSON 1919: Tutti mentalizzati e compatti, alcuni anche bellilli da vedere. Menzione d’onore per André Anderson che in meno di 10 secondi colleziona 46 rimpalli e una seggiata a battere Brignoli.

B****INI 69: Ti telefono o no, ti telefono o no? Chissà chi vincerà??? Questo amoreee è una camera a ggaaas che rientra sdiudieno in cittàààààààà!!!!!!!!!

Articolo precedenteA Pescara per chiudere un cerchio aperto da troppo tempo
Articolo successivoPescara-Salernitana affidata a Prontera di Bologna.
Nato nel '90. Due passioni governano i moti del cuore e, molto spesso, confluiscono l'una nell'altra: Salernitana e poesia.