Home News Dionisi: «Noi troppo leggeri. Merito alla Salernitana ma siamo ancora vivi»

Dionisi: «Noi troppo leggeri. Merito alla Salernitana ma siamo ancora vivi»

735
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Rammaricato il tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi per la prestazione della sua squadra. Una Salernitana arrembante, a tratti irresistibile ha avuto ragione di un Sassuolo quasi mai in partita. A nulla sono valsi i cambi operati nella ripresa per cercare di cambiare le sorti del match: “Questa è la prima partita che sbagliamo nel girone di ritorno. Accettiamo questo verdetto. Oggi la determinazione della Salernitana ha fatto la differenza. Ci hanno sovrastato per ciò che riguarda l’atteggiamento”

Ha lasciato tutti perplessi la sostituzione di Frattesi : ” Siamo passati a due in mezzo. Volevo attaccare con quattro giocatori. Ho fatto questa scelta. Con Frattesi non si poteva. Volevamo rimettere in piedi la partita. Tutto qui”.

Sulla Salernitana: “Mi aspettavo questa Salernitana. L’avevamo preparata anche bene ma sono stati superiori. Noi troppo leggeri. Per quello che abbiamo fatto nel girone di andata dobbiamo essere soddisfatti. Vogliamo essere ambiziosi ma oggi abbiamo perso una occasione. Rimbocchiamoci le maniche e guardiamo avanti”.