Home News Verso Salernitana-Bologna: le ultime dai campi

Verso Salernitana-Bologna: le ultime dai campi

Inzaghi dovrebbe proporre modifiche in tutti i reparti. Thiago Motta riproporrà in attacco il giovane Zirkzee

366
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Salernitana e Bologna hanno ripreso la preparazione in vista della gara di domenica prossima, in programma allo Stadio Arechi. Sia Thiago Motta che Inzaghi non hanno particolari problemi di formazione se non quelli che affliggono già da tempo il tecnico del Bologna. Inzaghi, invece, potrà contare su tutti gli effettivi, escluso Stewart, uscito fuori dalla lista, ed Ochoa che sta recuperando dal suo infortunio alla spalla.

In casa granata la certezza sembra essere il ritorno di Dia dal primo minuto. Lo spezzone di partita giocato a Firenze sembra aver tolto qualsiasi dubbio sul recupero dell’attaccante senegalese. Dia, quindi guiderà l’attacco con la conseguente esclusione di Ikwuemesi. Inzaghi potrebbe anche cambiare qualcosa in mediana. Bohinen, infatti, potrebbe scivolare in panchina ed al suo posto potrebbe giocare uno tra Maggiore e Martegani, anche se quest’ultimo sembra uscito dai radar di Inzaghi. In difesa tornerà Gyomber al posto di Fazio.

In casa Bologna Thiago Motta dovrebbe riproporre in attacco il talentuoso Zirkzee, tenuto a riposo nella trasferta di Lecce. Il giovane olandese autore di cinque reti in campionato, sembra il vero valore aggiunto della rosa insieme alo scozzese Ferguson, già finito nel mirino di grandi squadre. Ancora assenti Soumaoro, Karlsson e Orsolini. Da valutare il recupero di De Silvestri che, in ogni caso, partirà dalla panchina.