Home Fantacalcio Fantacalcio: i consigli per la 18°giornata

Fantacalcio: i consigli per la 18°giornata

I consigli per le vostre formazioni al Fantacalcio.

321
0
01db0e16 4ef9 41c8 a160 4dd993e710bf
01db0e16 4ef9 41c8 a160 4dd993e710bf
Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo le feste natalizie tornano nuovamente la Serie A ed il Fantacalcio con la diciottesima giornata di campionato.
In questo articolo andremo a vedere, come di consueto, quali sono i giocatori consigliati, partita per partita, per questo turno.

Napoli-Monza

Si parte subito con una sfida molto interessante, quella tra Napoli e Monza.
Può sembrare naturale affidarsi al Napoli, ma bisogna prestare molta attenzione: i partenopei vengono da due pessime sconfitte e saranno senza due delle loro pedine fondamentali, Osimhen e Politano.
Schierate Kvaratskhelia e Raspadori, così come Zielinski che potrebbe andare a bonus. Lasciate stare la difesa invece.
Sponda Monza invece puntate sui soliti Colpani e Pessina, e date anche una chance a Ciurria, che può regalare sorprese.

Fiorentina-Torino

Contemporaneamente al match del Maradona, al Franchi scenderanno in campo Fiorentina e Torino. L’ago della bilancia, così come il numero di consigliati, propende naturalmente dalla parte dei viola.
Dalla squadra di Italiano si può pescare liberamente: dalla certezza Bonaventura a Beltran, che proverà a mantenere il feeling ritrovato con il gol, fino a Duncan e Biraghi.
Meno fertile la squadra di Juric: confermate Ilic dopo la rete di settimana scorsa, così come Duvan Zapata. Lasciate perdere il resto.

Genoa-Inter

La capolista del nostro campionato vola su un campo tutt’altro che semplice come il Marassi di Genova.
Dei padroni di casa sono consigliati sempre gli stessi: Dragusin e Gudmundsson su tutti. Insieme a loro scommettete anche su Vazquez, il cui compito non sarà semplice.
Sponda Inter si può puntare su i tre quarti della rosa. Su tutti spiccano Sommer, Thuram e Calhanoglu, ma la scelta è ampia. Pescate con criterio, comunque.

Lazio-Frosinone

Derby regionale tra Lazio e Frosinone, entrambe desiderose di punti importanti.
Dalla squadra di Sarri pescate soprattutto in attacco, con Zaccagni, Castellanos e anche Kamada. Dietro consigliamo solo Provedel, il resto potete lasciarlo in panchina.
Molto meno c’è tra le fila del Frosinone. Puntate su Soulé e Barrenechea, i leader di questa squadra, mentre il resto potete risparmiarlo, almeno per questa volta.

Atalanta-Lecce

Ad aprire il sabato di Serie A sono Atalanta e Lecce, impegnate al Gewiss Stadium nell’anticipo delle 12:30.
Ampia scelta nei padroni di casa, da Lookman e Koopmeiners ad Ederson e Scalvini, passando per Carnesecchi.
Meno ampia la gamma di opzioni tra le fila dei salentini, che saranno orfani di Banda.
Puntate al più su Strefezza e Piccoli, ma poco altro.

Cagliari-Empoli

Uno dei due importanti scontri salvezza che andranno in scena in questo turno è quello tra Cagliari ed Empoli.
Andateci piano con questa sfida, pescate con criterio.
Dal Cagliari potete prendere Scuffet e Dossena, per fare due nomi, mentre dall’Empoli il rientrante Caputo e Cancellieri.
Per il resto, puntate su altri profili.

Udinese-Bologna

L’ormai affermato Bologna di Thiago Motta vola a Udine, ospite di una squadra affamata di risultati.
Tra i bianconeri i nomi sono sempre quelli: puntate soprattutto su Samardzic e Lucca.
Sponda Bologna avete ampia scelta: i nomi principali restano quelli di Zirkzee e Ferguson, ma davvero potete sbizzarrirvi.

Verona-Salernitana

L’altro importante scontro salvezza di giornata è quello tra Verona e Salernitana, in programma sabato alle 18:00.
Dai padroni di casa puntate sulle certezze, Ngonge e Djuric.
Lo stesso vale per gli ospiti: puntate sull’intoccabile Candreva e, come “scommesse”, su Tchaouna e su Mazzocchi.

Milan-Sassuolo

Contro il Sassuolo, ancora una volta, Stefano Pioli si gioca il futuro sulla panchina del Milan.
Per questo, attingete con cautela dai rossoneri. Puntate sui giocatori più pericolosi, come Leao e Pulisic, ma andateci piano.
Poche certezze arrivano dal lato Sassuolo invece. Puntate su Berardi, che ha il Milan come vittima preferita, ma per il resto potete lasciar perdere.

Juventus-Roma

Il big match di giornata, Juventus-Roma, va in scena come posticipo del sabato sera.
Tra le fila dei bianconeri puntate su Szczesny, Danilo e Chiesa.
Meno varietà di scelta tra le fila dei giallorossi: confermate Lukaku dopo la rete al Napoli, e lo stesso vale per Pellegrini.
In difesa meglio lasciare stare.