Home Editoriale 609 giorni dopo

609 giorni dopo

Ci possiamo salvare? Il cuore dice sì, la ragione è meno ottimista. Se retrocessione sarà, si tratterà di un delitto. Quasi due anni fa, dopo la salvezza con l'Udinese, le premesse lasciavano presagire un futuro sfavillante. Che cosa è rimasto di quella Salernitana?

204
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

La sera del 22 maggio del 2022 anche il tifoso meno ottimista, dopo il fischio finale di Venezia, si chiedeva tra sé e sé: «chissà per quanti anni giocheremo in Serie A?». La sera del 21 gennaio 2024, un anno e otto mesi più tardi, al fischio finale di Orsato qualcuno potrebbe essersi chiesto:«chissà tra quanti anni torneremo in Serie A?».

Quesiti da pessimisti, o forse da realisti, comunque da tifosi che antepongono la ragione alla passione. Ma non è ancora il momento di affidarci alla ragione.

È online il ventunesimo episodio di «Agostino», il nostro podcast settimanale curato da Marco Giannatiempo.

Ecco i link per ascoltare l’episodio su diverse piattaforme 🎤
Amazon Music: https://shorturl.at/fTW08
Apple Podcasts: https://shorturl.at/GMNUV
Goodpods: https://shorturl.at/dhCDN
Spotify: https://shorturl.at/uIPU7
Spreaker: https://shorturl.at/svARS
YouTube: https://shorturl.at/fhK46

Articolo precedenteEp. 21 – 609 giorni dopo (creato con Spreaker)
Articolo successivoSalernitana-Genoa: tante partite in una e un enorme rimpianto finale
Autore del podcast settimanale "Agostino": https://shorturl.at/hyZ01