Home Editoriale Mirko ANTONUCCI: voglia di fare, di essere e (di)mostrare

Mirko ANTONUCCI: voglia di fare, di essere e (di)mostrare

499
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Motivazione, caparbietà, voglia di fare bene per se stessi e per chi fa parte del proprio progetto, queste sono le componenti essenziali per dare il via a qualsivoglia nuova avventura.

Ecco le prime impressioni che trapelano dalle parole di Mirko Antonucci, il nuovo attaccante in forza alla Salernitana che, sul canale personale di Instagram, ha postato una foto in cui indossa e mostra con fierezza la nuova casacca granata.

L’ingrediente vincente per poter fare la differenza nei vari ambiti della vita è: la passione, elemento fondamentale in ogni essere umano che, quando “scende in campo”, riesce ad enfatizzare la parte migliore di ognuno.

Il talento cresciuto nella primavera giallo-rossa ha voglia di essere protagonista e far divertire i suoi nuovi supporters, dando sfoggio sul rettangolo di gioco, a prestazioni all’altezza dei suoi sogni e delle aspettative dei tifosi del cavalluccio.

Antonucci afferma con convinzione: “Inizia la mia avventura con questa nuova maglia. Arrivo qui in un momento importante della mia carriera, più maturo e consapevole di ciò che sono e posso dare a questa squadra e a questa città. Non vedo l’ora di scendere in campo dando tutto me stesso per i tifosi, per Salerno e per i compagni di squadra! SONO PRONTO”!

Mirko Antonucci agli esordi nella primavera della Roma

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteOrari 4^-7^ giornata: Salernitana chiamata al primo tour de force, tre settimane di fuoco
Articolo successivoAntonio D’Angelo, genesi e sfioritura di un talento non colto.
Ciao a tutti! Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, natia della bellissima città di Salerno. Da ormai non poco tempo sono espatriata nel territorio Ligure, in quel di Genova. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature e cerco sempre tanta positività nelle mie giornate, anche quando, il cielo sembra totalmente buio, credo che, avere la possibilità di vivere e apprezzare ogni attimo a propria disposizione, sia un dono preziosissimo che, mai andrebbe dato per scontato e sottovalutato. Posso definire la mia vita alquanto piena e soddisfacente. In primis, sono la mamma di una splendida bambina di nome Martina, inoltre, da qualche anno lavoro come insegnante di scuola primaria, pratico la pallavolo dall'età adolescenziale ed ho una smisurata passione - trasmessami da mio padre - per LA SALERNITANA. Tra i miei principali hobby rientrano: lo scrivere, l'andare in bicicletta, il calisthenics, la musica... credo che coltivare le proprie passioni, rientri tra le più importanti spinte motivazionali che, ognuno di noi possa avere per stare bene con se stessi e con gli altri. La benzina delle mie scelte di vita, nasce dall'espressione: " VOLERE è POTERE"!!!