Home News Salernitana al lavoro verso Ferrara: Castori tra dubbi sugli infortunati e certezze...

Salernitana al lavoro verso Ferrara: Castori tra dubbi sugli infortunati e certezze sui titolari

Il tecnico potrebbe recuperare Bogdan in panchina. Zero dubbi sull’undici che partirà dal primo minuto

448
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continua il lavoro della Salernitana in vista della trasferta di Ferrara. Nel primo pomeriggio di oggi i granata di Castori si sono allenati al centro sportivo Mary Rosy, dove dopo un riscaldamento tecnico hanno affrontato un lavoro tecnico-tattico prima di concludere l’allenamento con una partita.

Continuano a persistere i dubbi sui calciatori acciaccati: per la gara contro gli estensi il tecnico marchigiano potrebbe recuperare Bogdan, che dovrebbe accomodarsi in panchina, mentre resta complicato avere a disposizione Gondo, André Anderson e Lombardi. Queste ultime tre assenze rendono le scelte particolarmente obbligate in attacco. Ma, a dirla tutta, non è che i dubbi di Castori siano molti: anche contro la Spal, infatti, l’allenatore dell’ippocampo si affiderà alla solita ossatura di questo avvio stagionale, riproponendo il 4-4-2 fin qui interpretato al meglio dal consolidato blocco dei titolarissimi. Davanti a Belec agiranno quindi Casasola, Gyomber, Aya e Lopez. In mezzo al campo Di Tacchio e Schiavone, con Kupisz e Cicerelli come esterni alti. In avanti, l’insostituibile coppia d’oro Tutino-Djuric.

Se la (non) decisione del Giudice Sportivo ha tolto alla Salernitana la soddisfazione del primato in classifica, è pur vero che i granata si presenteranno certamente a Ferrara come unica squadra imbattuta del torneo e con tante certezze. Domani squadra ancora al lavoro alle 15:00 a Pontecagnano.

Articolo precedenteCaso Reggiana: non sono in ballo semplicemente i tre punti ma la credibilità del sistema
Articolo successivoOrari 8^-10^ giornata di B: due match serali per la Salernitana
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.