Home News Salernitana, ripresi gli allenamenti: due recuperi e due perdite per Castori

Salernitana, ripresi gli allenamenti: due recuperi e due perdite per Castori

Il tecnico recupera Di Tacchio e Capezzi, ma perde Dziczek e Anderson

894
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Rientrata dalla batosta rimediata ieri sera al Castellani contro l’Empoli, la Salernitana ha ripreso oggi pomeriggio i propri allenamenti. Al centro sportivo Mary Rosy i granata di Castori sono stati divisi in due gruppi: scarico muscolare in palestra per chi ha giocato ieri, mentre il resto della squadra ha aperto il proprio allenamento con un riscaldamento tecnico-coordinativo seguito da due tempi di partita. Dopo il tremendo pokerissimo di ieri – terzo k.o. consecutivo -, i granata sono chiamati a ritrovare smalto e tirar fuori l’orgoglio per uscire dalla crisi: il match di sabato pomeriggio all’Arechi contro il Pescara, quartultimo in classifica, rappresenta un’occasione d’oro. Contro gli abruzzesi Castori riavrà a disposizione Capezzi e Di Tacchio, ieri assenti per squalifica, ma perderà due pedine in mediana: mancheranno infatti Anderson e Dziczek, entrambi diffidati e ammoniti ieri sera in Toscana dopo pochi minuti.

D’altro canto, il tecnico potrebbe parzialmente ovviare all’emergenza in mediana beneficiando di un nuovo rinforzo come Kiyine, il cui arrivo dalla Lazio appare ormai imminente. Il marocchino potrebbe già essere in città per svolgere il primo allenamento con i suoi nuovi (vecchi) compagni nella giornata di mercoledì. Il tutto, ovviamente, nell’attesa che la società dia qualche segnale in più dopo un mercato fin qui di totale immobilismo. La Salernitana tornerà ad allenarsi domani pomeriggio, ancora al Mary Rosy, proseguendo la propria preparazione in vista della sfida di sabato. Gara in cui non ci saranno certamente Karo – al passo d’addio – e Lombardi, infortunato di lungo corso.

Articolo precedenteSalernitana, mercato in stallo: ok Kiyine, attesa per Durmisi. Occhi su un fantasista in C
Articolo successivoDai segnali del campo all’…assenza di segnali da parte della proprietà: stesso copione, soliti protagonisti
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.