Home News Elezioni FIGC, plebiscito per Gravina. A Sibilia solo il 26% dei voti.

Elezioni FIGC, plebiscito per Gravina. A Sibilia solo il 26% dei voti.

120
0
Gabriele Gravina (fonte Getty Images)
Tempo di lettura: 2 minuti

Gabriele Gravina è stato rieletto presidente della FIGC e guiderà la Federazione fino al 2024. Un vero e proprio plebiscito per Gravina che ha ottenuto il 73,45% dei voti contro il 26,25 ottenuto dallo sfidante, Cosimo Sibilia. la fumata bianca è arrivata dopo il primo scrutinio.

Eletto per la prima volta il 22 ottobre 2018 dopo il Commissariamento della Federazione, Gravina guiderà quindi la FIGC fino al 2024 e potrà iniziare a giocare ‘La Partita per il futuro’, titolo della nuova piattaforma programmatica presentata con la candidatura sottoscritta da Lega Serie A, Lega Serie B, Lega Pro, AIC e AIAC.

Prima delle operazioni di volto hanno preso la parola il presidente della FIFA, Gianni Infantino ed il segretario della UEFA, Giorgio Marchetti. Importanti anche le parole del presidente del CONI, Gianni Malagò: «Il CONI non potrà mai essere un grande CONI se non avrà vicino la FIGC e penso che la Federcalcio non potrà mai esprimere tutto il suo potenziale se non avrà vicino il Comitato Olimpico. Sono due mondi che non si devono mai fronteggiare né ostacolare, anche se capisco che non sia così ovvio, ma l’obiettivo deve essere comune». 

Sul palco sono poi saliti confermando il proprio sostegno a Gravina il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, il presidente della Lega Serie B Mauro Balata, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e i presidenti di AIC e AIAC Umberto Calcagno e Renzo Ulivieri. La Lega Nazionale Dilettanti ha ribadito l’appoggio a Sibilia (ma il consenso in seno alla LND non è stato unanime nei confronti di Sibilia) mentre il neo presidente dell’AIA Alfredo Trentalange ha annunciato la ‘neutralità’ dell’Associazione Italiana Arbitri nella contesa elettorale.

«E ora può cominciare il secondo tempo della partita». Queste le prime parole del neo rieletto presidente. Sarà una sfida importante per Gravina, chiamato a far ripartire la macchina calcio dopo l’emergenza Covid. Non mancheranno le difficoltà ma il pieno di consensi conferma l’unità di intenti tra tutte le componenti.

Questa la piattaforma programmatica di Gabriele Gravina: https://www.figc.it/media/uploads/federazione/news/programma_gravina_2021.pdf

Questi i risultati ufficiali dello scrutinio: https://www.figc.it/media/131426/slide-assemblea-elettiva.pdf

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.