Home Calciomercato Salernitana, in arrivo Obi e Jaroszynski. Sondati Ndoj e Torregrossa

Salernitana, in arrivo Obi e Jaroszynski. Sondati Ndoj e Torregrossa

Trattativa in stato avanzato per il centrocampista nigeriano svincolatosi dal Chievo. Occhi dell'Alessandria su Mantovani

661
0
PARMA, ITALY - DECEMBER 09: Joel Obi of Chievo Verona looks on during the Serie A match between Parma Calcio and Chievo Verona at Stadio Ennio Tardini on December 9, 2018 in Parma, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

In attesa di novità sul fronte societario, la Salernitana procede a rilento sul mercato. Il club granata ufficializzerà a breve Jaroszynski, di ritorno a Salerno in prestito dal Genoa. Trattativa in stato avanzato per Obi, che arriverà a parametro zero dopo essersi svincolato dal Chievo. Per il centrocampo piace anche Emanuele Ndoj, attualmente in forza al Brescia.

In difesa i principali nomi sul taccuino restano Gagliolo e Letizia, ma al momento le difficoltà economiche rendono complesso arrivare ai due calciatori. Piace anche Struna, mentre il Parma è disposto ad offrire il terzino destro Laurini. A centrocampo nessun passo in avanti per il ritorno di Coulibaly dall’Udinese, mentre dal Chievo potrebbe arrivare anche Garritano, seguito dalla Salernitana al pari di Canotto.

In attacco restano sul taccuino Cerri del Cagliari e Mota Carvalho del Monza, mentre la Salernitana ha fatto un sondaggio anche per Ernesto Torregrossa: l’ex Brescia è in uscita dalla Sampdoria, al pari di La Gumina. Sempre più difficile invece il ritorno di Tutino, che si avvicina al Parma: i ducali sarebbero pronti ad acquisire a titolo definitivo il calciatore, offrendo 5 milioni di euro al Napoli.

In uscita si registrano passi in avanti del Pordenone per Kupisz, con la società neroverde che ha offerto un contratto biennale al polacco. Tra i partenti anche Mantovani, che piace all’Alessandria, e Fella, il cui passaggio al Palermo è ormai definito. Il tutto in attesa di piazzare i tantissimi calciatori in esubero, tra i quali rientrano anche molti degli elementi attualmente impegnati nel ritiro di Cascia.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.