Home News Salernitana, la probabile formazione: tre novità, Simy ancora verso la panchina

Salernitana, la probabile formazione: tre novità, Simy ancora verso la panchina

Contro la Roma sarà 3-5-1-1: spazio ad Obi alle spalle di Bonazzoli

893
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Pochi margini di scelta per Castori in vista della gara di domani sera contro la Roma. Il tecnico dovrà fare a meno di diverse pedine e, considerando l’immobilismo della società sul mercato in questa settimana, non saranno tante le opzioni impiegabili per il match contro i giallorossi di Mourinho.

Rispetto alla gara di Bologna sono tre le novità attese nello scacchiere granata, di cui una per reparto. Davanti a Belec si rivedrà dal primo minuto Bogdan, che agirà sul centrodestra con Jaroszynski confermato dall’altro lato e chiamato al riscatto. In mezzo Gyomber, che rimpiazzerà lo squalificato Strsndberg al centro della retroguardia e tornerà a guidare la difesa dopo aver traslocato a destra nelle prime due uscite stagionali.

In mediana tornerà titolare capitan Di Tacchio, all’esordio in Serie A e chiamato a fare da diga centrale davanti al terzetto arrettato. A farne le spese sarà Lassana Coulibaly, destinato alla panchina dopo due gare da titolare, mentre Mamadou Coulibaly è certo di un posto nell’undici iniziale dopo la bella prova di domenica scorsa. Verso una conferma anche Capezzi nel ruolo di interno sinistro, così come Ruggeri e Kechrida sulle corsie laterali.

In avanti, con l’assenza di Djuric e la penuria di punte disponibili, Castori dovrebbe optare per un adattamento di Obi come sottopunta alle spalle di Bonazzoli. Il 3-5-1-1 con un centrocampista in più garantirebbe più copertura, ma anche maggior difficoltà nel risalire il campo. Si tratta, tuttavia, della soluzione più percorribile: Simy è ancora in ritardo di condizione e verrà rischiato solo nella ripresa, dunque bisognerà fare di necessità virtù. Nella complessa ipotesi di titolarità del nigeriano, la Salernitana scenderebbe in campo con il canonico 3-5-2, e a quel punto sarebbero Obi e Capezzi a contendersi una maglia in mediana.

SALERNITANA (3-5-1-1): Belec; Bogdan, Gyomber, Jaroszynski; Kechrida, M. Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Ruggeri; Obi; Bonazzoli.

Articolo precedenteSalernitana, idea Bisoli per il centrocampo. In arrivo Gagliolo dal Parma
Articolo successivoSalernitana – Roma: non escludo il ritorno
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.