Home Calciomercato Salernitana, idea Bisoli per il centrocampo. In arrivo Gagliolo dal Parma

Salernitana, idea Bisoli per il centrocampo. In arrivo Gagliolo dal Parma

Possibile l'arrivo di un altro difensore oltre al classe '90 dei ducali. Tutto si deciderà tra lunedì e martedì

1162
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Non solo Riccardo Gagliolo per la difesa della Salernitana. Il difensore italo-svedese è in arrivo dal Parma in prestito con obbligo di riscatto (fissato a 2 milioni) e firmerà un contratto triennale, ma la società di via Allende punterà fino all’ultimo a prendere un altro calciatore in grado di dare maggiore stabilità alla retroguardia di Castori. Fari puntati su Goldaniga del Sassuolo e Vicari della SPAL, mentre restano in stand-by Caceres, Musacchio e Chabot. Sullo sfondo anche Ranieri e Struna, nomi sondati a inizio mercato.

A centrocampo l’ultima idea si chiama Dimitri Bisoli, 27enne in uscita dal Brescia: il giocatore piace a Sampdoria, Torino e Genoa, ma nella corsa si è inserita anche la Salernitana. Il discorso, chiaramente, verrà approfondito solo nelle ultime 48 ore di mercato. Gli altri profili caldi restano Sabiri e Viviani, oltre a Radovanovic e Cassata, entrambi in uscita dal Genoa.

In attacco, salvo ribaltoni, restano basse le possibilità di arrivare a Caprari. Per questo motivo la Salernitana resta vigile su Gerson Rodrigues e Supryaga della Dinamo Kiev e su Ekuban del Genoa. Nelle fila del Grifone interessa anche Favilli, seguito pure dal Pisa. La società ha inoltre effettuato un sondaggio per Ceter, in uscita dal Cagliari.

In uscita, dopo gli addii di Firenze, Giannetti e Musso, resta ancora qualche tassello da piazzare. Schiavone e Kristoffersen partiranno dopo la gara contro la Roma, ed entrambi sono stati sondati dal Cosenza, che in questa sessione di mercato ha già prelevato dalla Salernitana Sy e Boultam. Potrebbe salutare anche Aya, soprattutto qualora arrivasse un altro difensore oltre Gagliolo. Infine, cercano sistemazione anche Kalombo e i portieri Russo e Guerrieri.

Articolo precedenteMourinho: «Partita diversa dalle altre. Castori ha esperienza e conosce il calcio».
Articolo successivoSalernitana, la probabile formazione: tre novità, Simy ancora verso la panchina
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.