Home Breaking news SUPER GONDO AI MICROFONI DI SKY

SUPER GONDO AI MICROFONI DI SKY

Cedric Gondo torna a pestare il manto erboso dell'Arechi. La prestazione dell'attaccante ivoriano - durante i primi 45 minuto di gioco - è sorprende.

351
0
Tempo di lettura: < 1 minuto
CEDRIC GONDO

Termina 0 a 0 il primo tempo tra Salernitana ed Atalanta. Partita di grande intensità allo stadio Arechi. La Salernitana – diversamente dalle precedenti gare – si è mostrata coesa, compatta ed intensa.

Allo scadere dei primi 45 minuti è Cedric Gondo il protagonista della breve intervista ai microfoni di Sky. L’ivoriano – rientrato da soli due giorni a Salerno – è stato schierato titolare sin dal primo minuto di gioco. Il numero 15 granata – prima di entrare negli spogliatoi – ha affermato con convinzione:

“Abbiamo sofferto molto, abbiamo cercato di contenere l’Atalanta senza evitare di renderci pericolosi. Il nostro gioco è questo. Sono contento di essere tornato in granata, poi, giocare con Ribéry è tanta roba. Franck detta i tempi di gioco, è un riferimento per tutti”.

Articolo precedentePrimavera 2: Cesena-Salernitana 4-2: poker di Shpendi e granatini ko
Articolo successivoBene i due Coulibaly, Kechrida vivo e spigliato, conferma di Strandberg. I granata avrebbero meritato di più
Ciao a tutti! Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, natia della bellissima città di Salerno. Da ormai non poco tempo sono espatriata nel territorio Ligure, in quel di Genova. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature e cerco sempre tanta positività nelle mie giornate, anche quando, il cielo sembra totalmente buio, credo che, avere la possibilità di vivere e apprezzare ogni attimo a propria disposizione, sia un dono preziosissimo che, mai andrebbe dato per scontato e sottovalutato. Posso definire la mia vita alquanto piena e soddisfacente. In primis, sono la mamma di una splendida bambina di nome Martina, inoltre, da qualche anno lavoro come insegnante di scuola primaria, pratico la pallavolo dall'età adolescenziale ed ho una smisurata passione - trasmessami da mio padre - per LA SALERNITANA. Tra i miei principali hobby rientrano: lo scrivere, l'andare in bicicletta, il calisthenics, la musica... credo che coltivare le proprie passioni, rientri tra le più importanti spinte motivazionali che, ognuno di noi possa avere per stare bene con se stessi e con gli altri. La benzina delle mie scelte di vita, nasce dall'espressione: " VOLERE è POTERE"!!!