Home News Salernitana, ripresi gli allenamenti al Mary Rosy: out in quattro, assenti i...

Salernitana, ripresi gli allenamenti al Mary Rosy: out in quattro, assenti i sei nazionali

Restano ai box Capezzi, Mamadou Coulibaly, Ruggeri e Russo

1053
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo i due giorni di riposo successivi al ko contro la Lazio, la Salernitana è tornata in campo quest’oggi per cominciare il suo lavoro durante la sosta per le Nazionali, che culminerà con la gara interna contro la Sampdoria in programma domenica 21.

Al centro sportivo Mary Rosy, i granata di Stefano Colantuono hanno svolto una doppia seduta di allenamento: al mattino il gruppo si è sottoposto a lavoro rigenerativo, prima in palestra e poi sul campo, mentre nell’allenamento pomeridiano, dopo un lavoro per la mobilità articolare, Bonazzoli e compagni si sono disimpegnati in una partitella nove contro nove.

Tra infermeria e Nazionali, il tecnico di Anzio ha dovuto rinunciare a diversi calciatori. Lavoro atletico specifico per Capezzi, mentre Ruggeri e Mamadou Coulibaly hanno svolto seduta fisioterapica: soltanto il centrocampista toscano potrebbe rientrare tra i convocati per la gara contro la Samp, squadra nella quale ha peraltro in carriera.

Oltre al terzo portiere Russo, infortunato, Colantuono ha dovuto fare a meno dei nazionali Vergani (convocato con l’Italia under 20), Kastanos (Cipro), Belec (Slovenia), Veseli (Albania), Strandberg (Norvegia) e Kechrida (Tunisia). I sei calciatori torneranno arruolabili soltanto la prossima settimana. Domani la Salernitana sosterrà ancora una doppia seduta, al via alle 10:30.

Articolo precedenteBuon viaggio Alfonso…
Articolo successivoSalernitana, primi impegni per i nazionali: in campo Vergani, Kastanos e Belec
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.