Home Editoriale Marcello Festa: «il sindaco Napoli convochi l’amministratore Marchetti»

Marcello Festa: «il sindaco Napoli convochi l’amministratore Marchetti»

«La comunità dei tifosi va tutelata, ed io credo che il sindaco debba chiedere conto e ragione all’amministratore Ugo Marchetti».

1040
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nella puntata di Amici Granata condotta da Nicola Roberto in onda ieri sulle frequenze di TvOggi Salerno è intervenuto insieme agli altri ospiti —il direttore sportivo Vito Giordano, il giornalista Corrado Franco e Giovanni Perna— il giornalista Marcello Festa.

Focus del suo intervento la necessità di un intervento delle istituzioni cittadine sulla questione passaggio di proprietà.

«Se i trustee sono i depositari degli interessi di Lotito e Mezzaroma è altrettanto vero che il sindaco di Salerno è il rappresentante della tifoseria salernitana. Certo, in Comune si vivono giorni particolari, ma questo non vuol dire che determinate mansioni debbano essere alienate.
La comunità dei tifosi va tutelata, ed io credo che il sindaco Vincenzo Napoli debba chiedere conto e ragione all’amministratore Ugo Marchetti.
Si dirà: tra Marchetti ed i trustee non dovrebbe esserci alcun collegamento, ma questa è una favola che non può essere raccontata.
Ed esistono anche —potremmo discutere anche di questo— accordi di riservatezza, ma di certo il sindaco Napoli nell’esercizio della propria funzione non li violerebbe e potrebbe rassicurare migliaia di suoi cittadini.
Marchetti deve relazionare attraverso il sindaco l’intera comunità sulla sussistenza e consistenza delle offerte ricevute.
Da questo empasse bisogna assolutamente uscire, non può assolutamente calare il silenzio su questa vicenda. Convocazione ad horas, quindi, il tempo sta per scadere.»

Di seguito il video della trasmissione

Articolo precedenteSocci, annullato il match di sabato contro Core
Articolo successivoDario Freccero ( Il Secolo XIX):«Sarà il derby dei Trust, un caso più unico che raro»