Home Breaking news Salernitana, i convocati anti Fiorentina: Radovanovic stringe i denti

Salernitana, i convocati anti Fiorentina: Radovanovic stringe i denti

I convocati di Davide Nicola per la sfida contro la Fiorentina. Radovanovic ce la fa, si rivede Ruggeri. Fuori Obi e Gagliolo

585
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Buone notizie dal fronte infermeria. Ivan Radovanovic, fermato in questi giorni da un affaticamento muscolare, recupera in extremis e farà parte della contesa. Da vedere, però, se riuscirà ad essere in campo dal primo minuto. Oltre ai rientranti Djuric e Mazzocchi, si rivede anche Ruggeri, ai box nelle ultime settimane a causa di un problema di natura influenzale.

Out per infortunio, invece, Obi, Gagliolo, Kechrida e Mousset, tornato ieri in gruppo ma ancora non in grado di scendere in campo. Fuori per scelta tecnica Jaroszynski, Veseli e Vergani. Di seguito, l’elenco completo dei convocati:

PORTIERI: Belec, Fiorillo, Russo, Sepe.
DIFENSORI: Delli Carri, Dragusin, Fazio, Gyomber, Ranieri;
CENTROCAMPISTI: Bohinen, Capezzi, Coulibaly L., Di Tacchio, Ederson, Kastanos, Mazzocchi, Radovanovic, Ruggeri, Zortea;
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Mikael, Perotti, Ribery, Verdi.

Articolo precedenteOcchio a chi inciampa
Articolo successivoItaliano: «Salernitana squadra affamata. Possono farci male»
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.