Home Breaking news Rivoluzione Salernitana: Marino in pole, in panchina ipotesi De Zerbi

Rivoluzione Salernitana: Marino in pole, in panchina ipotesi De Zerbi

Pierpaolo Marino in pole come nuovo direttore generale, con Petrachi e Meluso sullo sfondo. Incerta la posizione di Nicola. Ipotesi De Zerbi e Cannavaro

16823
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo il fulmine a ciel sereno abbattutosi sulla Salernitana, con l’allontanamento inaspettato dell’ormai ex direttore sportivo Walter Sabatini, il presidente Danilo Iervolino è già al lavoro per la sostituzione dell’esperto operatore di mercato di origini umbre. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, attualmente in pole ci sarebbe Pierpaolo Marino, attuale direttore generale dell’Udinese, in scadenza di contratto con il club friulano il prossimo 30 giugno. Leggermente indietro nelle percentuali, invece, Gianluca Petrachi e Mauro Meluso, rispettivamente ex dirigenti di Roma e Spezia.

Con l’addio di Sabatini, resta incerto anche il futuro di Davide Nicola, il cui rinnovo biennale, fino ad oggi, era praticamente cosa fatta. Permanenza che, anche con l’eventuale approdo di Marino, potrebbe comunque essere confermata sulla base dei rapporti reciproci di stima non solo dal punto di vista professionale. Sullo sfondo, nel contempo, restano le ipotesi De Zerbi e Cannavaro. Ipotesi entrambe particolarmente gradite al presidente Iervolino. Seguiranno aggiornamenti.

Articolo precedenteParla Sabatini: «Con Iervolino ci siamo detti ‘arrivederci e buona fortuna’. Spero Nicola resti»
Articolo successivoSalernitana, ufficiale il Nicola-bis: rinnovo biennale per tecnico e staff
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.