Home News Sepe: «Un buon test. Vogliamo soffrire meno rispetto allo scorso anno. Sarà...

Sepe: «Un buon test. Vogliamo soffrire meno rispetto allo scorso anno. Sarà un bel campionato.»

Kristoffersen: «Contento della mia prestazione. Non so cosa mi riserverà il futuro ma io sto bene a Salerno. Con Botheim una bella coppia»

679
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un buon pareggio per la Salernitana in amichevole con l’Hoffenheim. Il test è servito per fare il punto della situazione sia dal punto di vista tattico che atletico. Tra i protagonisti sicuramente il portiere Sepe che partirà titolare nella prossima stagione. Al termine della gara l’estremo difensore si è concesso ai microfoni: «Un buon test contro una squadra che è avanti nella preparazione. Loro sono forti e lo hanno dimostrato. Abbiamo fatto bene cercando di fare cose importanti. Siamo una squadra nuova con giocatori forti che sono arrivati in questi giorni. Bradaric ci darà una grossa mano così come Botheim che ha dimostrato di saperci fare. Spero possa fare i gol che serviranno per il nostro obiettivo». A proposito di mercato il portiere ha le idee chiare: «Abbiamo perso Ederson ma stiamo cercando delle soluzioni nuove. Lovato e Pirola ci daranno una grossa mano. Sarà una bella lotta per la salvezza perché molte squadre si stanno rinforzando, vedi il Monza. Vogliamo soffrire meno rispetto allo scorso anno e ci faremo trovare pronti».

Tra i protagonisti anche l’attaccante Kristoffersen, autore di un gol e di una buona prestazione. L’attaccante dovrà dimostrare il suo valore anche perché la sua posizione, in chiave mercato, non è ancora chiara: «Sono contento della mia prestazione anche se ho sbagliato il rigore. Non so cosa mi riserverà il futuro, devo parlare con la società, ma posso dire solo che a Salerno sto bene. Coppia con Botheim? Abbiamo fatto bene forse perché parliamo la stessa lingua. I tifosi sono straordinari e non ci fanno mai mancare il loro sostegno».

Articolo precedenteSalernitana, è 2-2 con l’Hoffenheim: in gol Kristoffersen, debutta Lovato
Articolo successivoSambia, domani le visite mediche. In mediana nuovo nome