Home Editoriale Gennaro Tutino vive la magia dell’Arechi in veste di ex

Gennaro Tutino vive la magia dell’Arechi in veste di ex

Tutino sorride al pubblico dell'Arechi. L'ex bomber granata, indisponibile per la prima di Coppa Italia a causa di risentimenti muscolari, vive - se pur dalla tribuna - l'atmosfera dell'impianto sportivo di Salerno.

1212
0
Tempo di lettura: < 1 minuto
Gennaro Tutino

Gennaro Tutino torna all’Arechi. L’ex numero 9 granata per la prima volta può godere della cornice di pubblico dello stadio di Salerno. La cavalcata della stagione 2020/2021 non aveva consentito al centravanti partenopeo – attualmente in forza alla squadra ducale– di beneficiare della presenza degli appassionati granata tra gli spalti. Durante la prima sfida di Coppa Italia tra Salernitana e Parma, il classe ’96, pur essendo stato convocato da mister Pecchia, non ha potuto calpestare il green dell’Arechi a causa di un risentimento muscolare che potrebbe vederlo ai box anche per la prima gara di campionato.

Il sorriso presente sul volto di Gennaro Tutino, giunto casualmente in tribuna stampa ed intercettato dalla redazione di SoloSalerno, ha messo in evidenza l’emozione del calciatore nel respirare, nuovamente, l’aria di casa… campana.

Articolo precedenteContinuano i guai fisici dei granata, si ferma Bohinen
Articolo successivoSalernitana, addio Coppa Italia. Il Parma vince 2-0 all’Arechi
Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, salernitana dalla nascita. Per varie vicissitudine, sono espatriata a Genova da quando avevo 21 anni, nel capoluogo ligure esercito la professione di insegnate. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature, non trascuro i dettagli. L'ottimismo, la curiosità, la follia, l'intraprendenza ed il sorriso sono caratteristiche di cui non posso fare a meno. Tra le gioie più grandi della mia vita rientra mia figlia: Martina. La pallavolo, la scrittura, i viaggi e la Salernitana sono le mie principali passioni. La benzina delle mie giornate risiede in tre espressioni che non cesso mai di ripetere a me stessa e agli altri: " VOLERE è POTERE, CARPE DIEM e PER ASPERA AD ASTRA"!!!