Home News Salernitana, accadde l’11 settembre

Salernitana, accadde l’11 settembre

403
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Domani la Salernitana sarà impegnata all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus per la 6/a giornata di Serie A 2022/2023. Si tratterà della nona partita della Bersagliera in campionato nel corso della sua pluricentenaria storia disputata nella data non certo bellissima per i motivi noti ai più dell’11 settembre. Una data finora non positiva per i granata dato che il bilancio consta di 0 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte.

Cinque pareggi dei quali ben quattro sono stati risultati ad occhiali, ossia 0-0. Il primo della serie è quello dell’11 settembre 1949, quando la Salernitana di Piselli impattò a Livorno. Si prosegue con lo 0-0 interno dell’11 settembre 1977 contro il Siracusa, nella partita che è la prima in campionato della Salernitana Sport S.P.A costituita in estate.

Più recenti gli altri due 0-0. L’11 settembre 2003 la Salernitana di Pioli venne fermata in casa dall’Ascoli mentre l’11 settembre 2004 i granata di Ammazzalorso fecero reti bianche a Treviso. Infine, il pareggio che più lasciò l’amaro in bocca. L’11 settembre 1988, in un Vestuti gremito, la Salernitana di Pasinato steccò l’esordio in campionato non andando oltre l’1-1 con il Casarano. Granata in vantaggio con Romiti, pareggio in extremis dei pugliesi con Foglietti.

L’elenco delle sconfitte inizia l’11 settembre 1966. La Salernitana di Tom Rosati esordì da fresca promossa in Serie B in un Vestuti che vide l’erba del terreno di gioco portata dai giardini del Lungomare e impiantata in fretta per adeguarsi agli standard della categoria (così come i falegnami lavorarono alacremente per rendere i pali delle porte da quadrati a ovali) contro il Messina. Arrivò una cocente sconfitta per 2-0 per effetto delle reti peloritane di Stucchi e Trevisani.

L’11 settembre 1994 la Salernitana di Delio Rossi cadde a Vicenza 2-0. Decisivo per i biancorossi l’uno-due in finale di primo tempo firmato da Brioschi e Lopez. Infine, l’11 settembre 2000 la Salernitana di Francesco Oddo perse all’Arechi 3-2 contro la Sampdoria. La doppietta di Di Michele non vanificò le tre reti blucerchiate di Flachi, Vergassola e Zivkovic.

Salernitana, i precedenti in campionato dell’11 settembre

11/09/1949, Livorno-Salernitana 0-0, 1/a giornata Serie B 1949/1950
11/09/1966, Salernitana-Messina 0-2, 1/a giornata Serie B 1966/1967
13′ Stucchi, 80′ Trevisani
11/09/1977, Salernitana-Siracusa 0-0, 1/a giornata Serie C girone C 1977/1978
11/09/1988, Salernitana-Casarano 1-1, 1/a giornata Serie C1 girone B 1988/1989
9′ Romiti (S), 89′ Foglietti (C)
11/09/1994, Vicenza-Salernitana 2-0, 2/a giornata Serie B 1994/199543′ Lopez, 45′ Brioschi
11/09/2000, Salernitana-Sampdoria 2-3, 2/a giornata Serie B 2000/2001 21′ Flachi (SAM), 48′ Di Michele (SAL), 56′ Vergassola (SAM), 83′ Zivkovic (SAM), 90’+1′ rig. Di Michele (SAL)
11/09/2003, Salernitana-Ascoli 0-0, 3/a giornata Serie B 2003/2004
11/09/2004, Treviso-Salernitana 0-0, 1/a giornata Serie B 2004/2005



Articolo precedenteSettore Giovanile – La Primavera riparte sabato dal Volpe, l’U17 al via domenica
Articolo successivoJuventus-Salernitana: i convocati di mister Nicola.