Home Breaking news Inzaghi: «Domani match importante, necessaria tanta determinazione»

Inzaghi: «Domani match importante, necessaria tanta determinazione»

Il trainer dei nerazzurri presenta la sfida del Meazza: "Salernitana squadra di corsa e qualità con ottimi elementi"

574
0
Tempo di lettura: 2 minuti
Foto: Sito ufficiale Inter

“Una partita importante”, mette tutti sugli attenti mister Simone Inzaghi a meno di ventiquattro ore da Inter-Salernitana. Tre risultati utili consecutivi contro Barcellona (una vittoria ed un pareggio) e Sassuolo è quello da cui ripartono i nerazzurri che sembrano aver messo alle spalle il momento difficile vissuto tra settembre ed inizio ottobre. Domani, però, i vice campioni d’Italia dovranno fare a meno di Brozovic e (probabilmente) Lukaku con il solo Correa recuperato ma non ancora pronto per partire dal primo minuto. A presentare il match contro l’ippocampo, quindi, è stato lo stesso Inzaghi attraverso i canali ufficiali del club meneghino.

Inzaghi: “Il nostro focus è sulla Salernitana”

“È stato un mercoledì intenso- dice il trainer ex Lazio-, abbiamo fatto una grandissima gara contro un avversario molto forte, però è già il passato, poi penseremo alla Champions ma domani abbiamo una partita da affrontare nel migliore dei modi contro un avversario ben organizzato. La squadra ha sempre dimostrato di avere cuore, insieme alla determinazione questo è servito a fare una grande gara però adesso il nostro focus è su domani, sulla Salernitana. Quella che abbiamo giocato è una di quelle partite in cui si spende tanto a livello fisico e mentale, già domani c’è un altro match e dobbiamo recuperare sapendo che dovremmo fare una partita molto intensa”.

“Salernitana squadra organizzata”

“Affronteremo- conclude Inzaghi- una squadra organizzata, che l’anno scorso ha fatto un girone di ritorno molto buono, una squadra di corsa e qualità con ottimi elementi, quindi servirà fare molto bene. Assenze? Ne avremo qualcuna noi, qualcuna loro, la differenza la farà la determinazione e la motivazione che metteranno in campo le squadre, ovviamente spero che la mia ne abbia di più perchè è una partita importante”.