Home News Salernitana, -3 allo Spezia: Fazio verso il recupero, casting per la regia

Salernitana, -3 allo Spezia: Fazio verso il recupero, casting per la regia

L'argentino punta al ritorno tra i convocati. Sabato squadra in campo con la quarta maglia

721
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continua la preparazione della Salernitana per la sfida contro lo Spezia in programma sabato pomeriggio. Contro i liguri Nicola riavrà a disposizione con ogni probabilità Federico Fazio, tornato ad allenarsi in pianta stabile al Mary Rosy.

L’argentino manca da quattro partite, e potrebbe tornare arruolabile proprio con l’avversario contro cui lo scorso febbraio debuttò in maglia granata. L’altro enigma difensivo resta Lovato, comunque recuperabile dopo i problemi gastrointestinali che lo hanno spinto al forfait contro l’Inter.

In mediana mancherà l’ex di turno Maggiore, ancora lontano dal rientro, ma in compenso tornerà a disposizione Radovanovic dopo la squalifica. Il serbo potrebbe essere una soluzione dal primo minuto nel ruolo di regista, ricoperto in emergenza da Vilhena a San Siro.

Rimasto in campo per 90 minuti nella vittoria contro il Verona, Radovanovic potrebbe nuovamente sistemarsi come vertice basso davanti alla difesa. Tale soluzione comporterebbe lo spostamento dell’ex Feyenoord, che tornerebbe ad agire da mezz’ala sinistra a spese di Kastanos.

Più indietro Bohinen, chiamato a ritrovare la miglior condizione dopo il lungo stop. Per il norvegese si prospetta un nuovo ingresso a gara in corso. Confermatissimo invece Lassana Coulibaly, tassello fin qui inamovibile del centrocampo.

Il gruppo di Nicola ha aperto la mattinata con un’attivazione fisica, per poi svolgere un lavoro di forza. Infine, esercitazioni tattiche. Granata di nuovo in campo domattina alle 11:00 per proseguire l’avvicinamento allo Spezia. Match in cui, oltre a dare l’attesissimo saluto a Ribéry, la Salernitana giocherà con la quarta maglia, di colore nero e presentata oggi sui canali social del club.