Home Breaking news Diario Mundial, secondo impegno per Bronn e Piatek

Diario Mundial, secondo impegno per Bronn e Piatek

I due granata tornano in campo per la seconda giornata della fase a gironi. Tunisia per avvicinarsi sempre più alla qualificazione, Piatek alla ricerca dei primi minuti al Mondiale

312
0
Tempo di lettura: < 1 minuto
Foto: Fédération Tunisienne de Football

Dopo Dia (ieri in gol), anche per Bronn e Piatek scocca l’ora del secondo impegno nel mondiale di Qatar. Ad aprire le danze della giornata odierna, alle ore 11, sarà il difensore con la sua Tunisia che affronterà l’Australia. Le aquile di Cartagine, questa mattina, proveranno a salire a quota quattro punti in graduatoria sperando in una debacle della Danimarca contro la Francia (alle ore 17), risultato che permetterebbe ai ragazzi del ct Kadri di avvicinarsi alla qualificazione. Anche quest’oggi, come contro i danesi, Bronn dovrebbe essere titolare.

Polonia, arriva l’ora di Piatek

Dopo la panchina nell’esordio contro il Messico, la sfida odierna potrebbe essere per Piatek quella del debutto nel Mondiale. Dinanzi a sè, la nazionale biancorossa, avrà l’insidiosa Arabia Saudita, quest’ultima galvanizzata dopo la vittoria in rimonta contro l’Argentina di Leo Messi. Non è da escludere, quindi, che il ct polacco Michniewicz possa concedere a gara in corso- vista l’inamovibilità di Lewandoski come unica punta- spazio anche al centravanti granata.

Articolo precedenteDia ruggisce: il granata lancia il Senegal ed entra nella storia
Articolo successivoOgni 4 anni
Tutto in 90 minuti: per me il calcio è tutto il mondo che sta all'interno di quell'ora e mezza (più recupero). Sono un grandissimo appassionato del gioco del calcio, indipendentemente dai colori: semplicemente, sono innamorato del gioco. Ho iniziato questo "viaggio" a 17 anni, poi l'avventura con il Quotidiano del Sud e SalernoSera a 20, ora sono il telecronista di SoloSalerno. L'obiettivo è migliorare sempre più.