Home News Spalletti: «Primo tempo difficile. Bravi a sbloccarla. Nel secondo tempo abbiamo gestito...

Spalletti: «Primo tempo difficile. Bravi a sbloccarla. Nel secondo tempo abbiamo gestito bene. Scudetto? Abbiamo una occasione irripetibile… »

241
0
spalletti
spalletti
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un Napoli cinico che ha trovato due gol e poi gestito la partita. Non il miglior Napoli, ma tanto è bastato per portare a casa il derby. Spalletti lo ha capèito e lo ha rimarcato nel dopogara: «Ci vuole tecnica e mente per fare questi numeri, altrimenti queste partite diventano una trappola. Bisogna gestire in maniera corretta e giocare bene a calcio. Nel primo tempo la Salernitana ci ha aspettato e noi ci siamo ingolfati. Si rischiava di prendere ripartenze pericolose. Nel secondo tempo l’abbiamo gestita bene con equilibrio. Siamo stati bravi a fare i due gol con belle azioni».

Si coccola il suo capitano, autore del gol che ha cambiato la partita: «Di Lorenzo ha meritato la fascia di capitano. È un leader ed un punto di riferimento. Abbiamo però tanti ragazzi seri in questa squadra, pronti a spronare i compagni però lui è fondamentale per noi»

Insomma, tutto fa pensare che questo Napoli può arrivare fino in fondo: «Nel calcio non si può mai stare tranquilli. Se Meret non devia quella palla diventa un’altra partita, dopo non aver fatto nulla per tutta la partita. La maturità diventa fondamentale per vincere le partite e nel secondo tempo lo abbiamo fatto È giusto che voi parliate di scudetto. Sappiamo che abbiamo una occasione irripetibile e non dobbiamo disperdere questa possibilità. Ci vuole maturità».

Articolo precedenteBene Ochoa e Piatek. Napoli sfrutta gli episodi e viola l’Arechi
Articolo successivoNicola: «Abbiamo dato tutto quello che avevamo»