Home News Basso (Il Secolo XIX): «Samp, ultimo spareggio salvezza. Questione societaria?»

Basso (Il Secolo XIX): «Samp, ultimo spareggio salvezza. Questione societaria?»

809
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

In vista di Sampdoria-Salernitana di domenica, ci presenta l’ambiente blucerchiato il giornalista Damiano Basso de Il Secolo XIX.

Che Sampdoria vedremo in campo domenica?
Vedremo una Sampdoria che sta attraversando un momento positivo sotto il profilo del gioco, che va in cerca della sua prima vittoria stagionale al Ferraris in quello che è a tutti gli effetti per i blucerchiati uno spareggio-salvezza“.

La squadra di Stankovic crede ancora nella salvezza oppure si punta solo a onorare il campionato?
Con 14 partite e 42 punti ancora a disposizione, la Samp è obbligata a credere ancora nella salvezza, assolutamente“.

Credi che la squadra punti almeno al terzultimo posto, considerata la vicenda stipendi-Juventus che potrebbe teoricamente sconvolgere la classifica che maturerà dal campo?
No. Penso che la Samp intera, a cominciare da Stankovic, punti alla salvezza da ottenere sul campo senza contare sulla vicenda Juventus sulla quale al momento non si possono fare previsioni“.

Gli occhi di tutti però sono concentrati sul futuro societario della Sampdoria. Ci sono novità in tal senso?
Al momento nessuna novità, la Sampdoria sta portando avanti la composizione negoziata della crisi. Speriamo bene“.

Che Salernitana si aspettano di vedere a Genova?
Una Salernitana rilanciata dall’ultima netta vittoria sul Monza e sotto l’effetto Paulo Sousa. Quindi un’avversaria pericolosa“.

In conclusione, un calciatore potenzialmente decisivo per parte.
Per la Sampdoria Winks, per la Salernitana l’ex Candreva“.