Home Breaking news Inclusione e sport, la missione dell’ASD GSS

Inclusione e sport, la missione dell’ASD GSS

Giovedì 11 maggio (ore 17) l'associazione sportiva aprirà la sua assemblea al pubblico salernitano presso la sede di Piazza Sant'Agostino

437
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Inclusione, è questa la parola d’ordine dell’ASD Granata Sociale Salerno. Sarà lo sport a fare da guida per la GSS che giovedì 11 maggio (ore 17) aprirà la sua assemblea al pubblico salernitano presso la sede ENS in Piazza Sant’Agostino, alla presenza dell’assessore allo sport del Comune.

La missione della GSS

La Granata Sociale Salerno è una società sportiva inclusiva e aperta a tutte le persone sorde che vogliono praticare lo sport e per valorizzarle e che offre una vasta gamma di sport, tra cui calcio, basket, pallavolo, atletica leggera e molti altri ancora. L’attività sportiva, secondo l’associazione, deve essere accessibile a tutti, indipendentemente dalle abilità uditive. L’impegno è, quindi, quello di creare un ambiente accogliente e inclusivo per tutti gli atleti e per tutti coloro che vogliono far parte della comunità, con la convinzione che la diversità sia la vera forza e che lo sport sia il mezzo per creare un mondo migliore.

Articolo precedenteMazzocchi: «Contro la Dea vogliamo il riscatto»
Articolo successivoI primi verdetti e i soliti problemi