Home News L’uomo della settimana: Domenico Berardi

L’uomo della settimana: Domenico Berardi

Il premio di uomo della settimana va a Domenico Berardi dopo la doppietta ad Empoli.

721
0
Berardi
Berardi Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nella lunga carestia di risultati che ha imperversato dalle parti del Mapei Stadium, a salvare il Sassuolo e a prenderselo sulle spalle è ancora una volta, come al solito, Domenico Berardi.

È proprio l’esterno di Cariati a prendersi la scena in questo tredicesimo turno di Serie A, decidendo il pirotecnico 4-3 dei neroverdi sul campo dell’Empoli, con una super doppietta.

Il match da subito prende una piega non favorevoli per la squadra ospite, con la rete di Caputo su rigore dopo appena tre minuti. La squadra di Dionisi, però, con personalità e qualità ribalta la partita, prima con Pinamonti e poi con Matheus Henrique. I padroni di casa non mollano e trovano il pari con Fazzini.

A questo punto, come solo i giocatori di qualità sanno fare, Domenico Berardi prende per mano i suoi, salendo in cattedra nel momento del bisogno. Prima trasforma il rigore causato dal fallo di Cancellieri su Toljan, spiazzando totalmente Berisha. Poi, dopo il pareggio di Kovalenko, Berardi alza la testa e al 92’, con un destro al volo sul cross sporcato di Viña, buca per la seconda volta Berisha, decidendo il match e regalando ad Alessio Dionisi i tre punti.

Con il successo ad Empoli, il Sassuolo trova la vittoria dopo più di due mesi, la prima dalla rimonta di San Siro contro l’Inter del 27 settembre e appena la terza in campionato. Che il Sassuolo dipenda molto da Domenico Berardi è sempre stato ovvio e nell’ultimo weekend ne abbiamo avuto l’ennesima conferma. Nonostante un inizio leggermente negativo, con prestazioni così da parte del proprio numero dieci, la corsa per non retrocedere sarà tutt’altro che una preoccupazione per i neroverdi.

Articolo precedenteLa nostra Top 11 del 13° turno: “Mast’Antonio” c’è
Articolo successivoLa svolta di Salerno