Home News Inzaghi: «Siamo mancati tutti. Fiorentina quasi perfetta. Dovevamo alzare il livello»

Inzaghi: «Siamo mancati tutti. Fiorentina quasi perfetta. Dovevamo alzare il livello»

508
0
SALSAM coppa italia 31:10::2023 6
SALSAM coppa italia 31:10::2023 6
Tempo di lettura: < 1 minuto

Scuro in volto Pippo Inzaghi. Avrebbe voluto vedere una Salernitana diversa soprattutto dopo la vittoria con la Lazio: «Oggi non è stata la solita Salernitana. Loro invece quasi perfetti. Andiamo avanti. Oggi non c’è nulla da salvare se non la traversa di Ikwuemesi. La salvezza dista solo tre punti. Sentir cantare i tifosi deve essere uno stimolo. Oggi non è stato così».

Poco da salvare perchè la gara si è subito incanalata in un certo modo: «Il gol ci ha tagliato le gambe, ma oggi attaccarsi agli episodi è ridicolo. Dovevamo alzare il livello tecnico e non lo abbiamo fatto».

Da salvare solo l’inizio del secondo tempo: «Peggio non potevamo fare. Se avessimo fatto 2-1 magari cambiava qualcosa. Ci sono tante partite e sono ancora sicuro che ce la faremo».

Ultimo passaggio su Dia: «Dia ha recuperato ma si è allenato poco. Oggi, però siamo mancati tutti. Sembrava avessimo svoltato ma non è stato così. Domenica giochiamo davanti al nostro pubblico e non vogliamo sbagliare. Guardiamo avanti»