Home News Reggina: prosegue la preparazione in vista della gara di sabato… in attesa...

Reggina: prosegue la preparazione in vista della gara di sabato… in attesa di buone nuove dal mercato

Prosegue, senza particolari intoppi, la preparazione della "Banda Toscano" in vista della gara d'esordio di sabato prossimo all'Arechi contro la Salernitana.

237
0
Reggina-allenamento
Tempo di lettura: 2 minuti

Questa mattina, agli ordini di mister Mimmo Toscano, si è svolta la seconda seduta di allenamento settimanale degli amaranto in vista della gara di sabato. La squadra, dopo una prima fase di riscaldamento, ha svolto alcuni esercizi con la palla dividendosi in tre gruppi, e ha concluso la sessione con una partitella a campo ridotto.

Buone notizie, intanto, sullo stato di salute di Gabriel Charpentier. L’ex attaccante dell’Avellino, dopo tre tamponi effettuati, è risultato finalmente negativo, e questa mattina si è sottoposto ad un ulteriore controllo. Se dovesse essere confermata, come si spera, la sua negatività, si metterà subito a disposizione del tecnico. Resta improbabile, comunque, la sua convocazione per il derby.

Nella seduta odierna, è tornato ad allenarsi, dopo il problema muscolare occorsogli un paio di settimane fa, Rigoberto Rivas. L’ex prodotto del vivavio dell’Inter ha ripreso a correre, seppur a parte, sul campo, ma quasi sicuramente non sarà disponibile per la gara d’esordio dell’Arechi. Discorso diverso, invece, per quanto riguarda Kyle Lafferty. L’ex pupillo di Zamparini è tornato ad allenarsi in gruppo già dalla giornata di ieri e si candida prepotentemente per una maglia da titolare.

Importanti novità che arrivano anche dal fronte mercato. Dopo le cessioni a titolo definitivo di Blondett e Nielsen, accasatisi rispettivamente all’Alessandria e alla Pro Vercelli, il Ds Taibi è sempre più vicino a chiudere un’altra importante operazione in entrata. Praticamente definito, infatti, l’acquisto di Gianluca Di Chiara dal Perugia, per il quale si attende soltanto l’ufficialità. Di Chiara, difensore esperto e di buona qualità, andrà a rinforzare la batteria degli esterni di sinistra, attualmente occupata dal solo Liotti con il quale, presumibilmente, l’ex Benevento si giocherà il posto da titolare. Difesa che, dopo il mancato accordo con Rami, sarà rimpinguata anche da un altro centrale. Attualmente, secondo i rumors di mercato, è corsa a due tra Thiago Cionek e Gravillon, entrambi oggetto di valutazione dell’ex estremo difensore, tra le altre, del Manchester United. Per il ruolo di prima punta, rimane sempre viva la pista Vasic. L’attaccante di proprietà dell’Akropolis IF, compagine militante nella seconda divisione svedese, è ancora legato al club da un contratto che scadrà nel 2021. La Reggina, dal canto suo, sembra orientata a pagare la clausola, assicurandosene le prestazioni per i prossimi tre anni.

Articolo precedenteCoppa Italia, il Sudtirol sul cammino della Salernitana: battuto 2-1 il Sassari Lattedolce
Articolo successivoContinua la telenovela Tutino, fatta per Belec e Capezzi. Billong va in Turchia
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.