Home Calciomercato Continua la telenovela Tutino, fatta per Belec e Capezzi. Billong va in...

Continua la telenovela Tutino, fatta per Belec e Capezzi. Billong va in Turchia

Va avanti senza sprint decisivo la trattativa legata all’attaccante partenopeo, mentre è in arrivo il portiere dalla Samp. Con lui torna a Salerno il mediano toscano

248
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Resta ancora distante dalla fumata bianca la trattativa tra Napoli e Salernitana per Gennaro Tutino. Se dopo il dietrofront di Lotito la trattativa sembrava essere definitivamente sfumata, nella giornata di ieri in realtà il discorso è proseguito in modo concreto. L’accordo di base tra le due società si aggira sui 4-5 milioni di euro, cifra che la Salernitana corrisponderebbe al termine del prestito. Ancora da definire se possa trattarsi di un diritto o di un obbligo di riscatto che diverrebbe tale solo in caso di promozione in massima serie. I tentennamenti del giocatore sono ormai cosa ben nota, così come l’interessamento di altri club cadetti. Su tutti Lecce e Monza, formazioni sulla carta molto più ambiziose e attrezzate rispetto alla Salernitana.

Se in attacco tutto ruota attorno al ventiquattrenne di proprietà del Napoli – mentre c’è l’accordo con Fella del Monopoli sulla base di un triennale -, la Salernitana è finalmente vicina a definire il suo portiere titolare. Con Micai fuori dai piani tecnici e Guerrieri arrivato dalla Lazio per svolgere il ruolo di vice, il club di via Allende è ai dettagli con la Sampdoria per Vid Belec. Il gigante sloveno, reduce dal prestito all’Apoel Nicosia, sarà l’estremo difensore chiamato a difendere la porta granata: profilo di fiducia di Castori (con cui ha condiviso la positiva esperienza a Carpi), il trentenne arriva a Salerno a titolo definitivo firmando un contratto triennale. Nell’affare con la Sampdoria rientra anche Leonardo Capezzi: dopo l’ipotesi delle ultime settimane, il ritorno del mediano classe ’95 diventa ora cosa fatta. Il venticinquenne originario di Figline Valdarno torna in granata a titolo definitivo dopo l’infelice prestito degli ultimi sei mesi con Ventura, e si candida sin da subito ad una maglia da titolare contro la Reggina, vista la grande emergenza in mezzo al campo.

Attesa per le ufficialità dei due arrivi dal club blucerchiato, così come per l’ingaggio di Schiavone dal Bari, i prestiti di Cicerelli, Gondo e Dziczek dalla Lazio e l’acquisto di Bogdan dal Livorno: il difensore croato ha sostenuto il primo allenamento nel pomeriggio di ieri. In uscita, è ufficiale la destinazione di Jean Claude Billong: il difensore francese lascia la Salernitana dopo una stagione (13 presenze complessive) e si accasa in Turchia all’Hatayspor, con cui ha firmato un contratto biennale.

Foto: U.S. Salernitana 1919

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.