Home News Serie B di nuovo in campo, il programma della 4^ Giornata: tre...

Serie B di nuovo in campo, il programma della 4^ Giornata: tre big match e derby calabrese

Gare interessanti a Cittadella, Empoli e Verona. Il Monza va a Pisa

101
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Primo turno infrasettimanale per la Serie B, con le squadre in campo tra oggi e domani per la quarta giornata di campionato. Nove le gare in programma questa sera, tutte alle 21:00. Tra queste, tre partite sono tranquillamente giudicabili come big match: la prima è certamente Cittadella-Pordenone, sfida tra la capolista e una delle formazioni più attrezzate del torneo, che fin qui ha riportato solo tre pareggi e va ancora alla ricerca del bottino pieno; la seconda gara di maggior interesse è sicuramente Empoli-Spal, altra sfida tra una delle capoliste (gli azzurri di Dionisi) e una tra le squadre – quella di Di Biagio – certamente più attrezzate del torneo, anch’essa ferma a quota 3 punti in classifica; infine, molto stimolante è anche la gara del Bentegodi tra Chievo e Brescia: sia i gialloblu che le rondinelle arrivano dal primo successo stagionale, ed entrambe si trovano a 4 punti in classifica.

Tra le squadre di vertice figura la Salernitana, impegnata in casa del Vicenza, che sabato ha riposato a causa del rinvio della sfida contro il Monza, mentre il Frosinone – quarto con 6 punti all’attivo) ospita una Virtus Entella fin qui abbastanza deludente. Appena dietro ai ciociari in classifica è situata la Reggina, che al Granillo affronta il Cosenza nel derby calabrese: nonostante l’assenza di due tra le tifoserie organizzate più calde della B, sul campo le squadre di Toscano e Occhiuzzi si daranno battaglia. In particolare, se i lupi cercano ancora la prima vittoria in campionato, gli amaranto arrivano all’appuntamento di questa sera da imbattuti e con la possibilità di restare nei lidi più alti della classifica.

Stuzzicante anche la sfida dell’Arena Garibaldi tra Pisa e Monza: i brianzoli arrivano con tante assenze causa Covid-19 (che hanno costretto al rinvio della gara contro il Vicenza di sabato scorso), e affrontano i nerazzurri vogliosi di riscattare il poker fin troppo severo subìto all’Arechi tre giorni fa. Il Pescara cerca riscatto a Venezia dopo una partenza disastrosa, così come l’Ascoli che ospita la Reggiana. A completare il programma il posticipo delle 19:00 di domani: al Via del Mare si affronteranno il Lecce – chiamato a reagire dopo il pesante tris subìto venerdì scorso a Brescia – e la Cremonese.