Home News Salernitana, la probabile formazione: ancora 4-4-2 e tante conferme, solito dubbio in...

Salernitana, la probabile formazione: ancora 4-4-2 e tante conferme, solito dubbio in mediana

Solo due cambi nelle possibili scelte di Castori: Cicerelli rimpiazza l’assente Lombardi

415
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Giornata di vigilia in casa Salernitana, con Castori ancora intenzionato a confermare il tradizionale 4-4-2 per la gara all’Arechi contro l’Ascoli di mister Bertotto. L’unico dubbio, ormai abituale, riguarda la scelta del partner di capitan Di Tacchio in mediana: l’alternanza tra Schiavone e Capezzi dovrebbe proseguire, dunque l’ex Sampdoria ritroverà spazio tra i titolari a discapito del torinese; sono in risalita anche le quotazioni di Dziczek, che dovrebbe ritrovare minuti ma con ogni probabilità debutterà soltanto a gara in corso. Per il resto, nessuna sorpresa: davanti a Belec agiranno anfora una volta Casasola, Gyomber, Aya e Lopez; sulla corsia di sinistra agirà Cicerelli, mentre a destra, vista l’assenza di Lombardi, Kupisz è sicuro di un posto da titolare. In avanti ancora la solita coppia composta da Tutino e Djuric: oltre ad André Anderson, Giannetti e Antonucci, Castori avrà come alternativa anche il recuperato Gondo.

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Gyomber, Aya, Lopez; Kupisz, Capezzi, Di Tacchio, Cicerelli; Tutino, Djuric.

Articolo precedenteAscoli, i convocati per la sfida contro la Salernitana: fuori in cinque
Articolo successivoAscoli, Bertotto in conferenza: “Salernitana squadra tosta, lineare e concreta”
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.