Home News Primo squillo del Pescara. Alle 21 in campo il Lecce.

Primo squillo del Pescara. Alle 21 in campo il Lecce.

Vince anche la Reggiana in attesa del Giudice Sportivo.

367
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

È arrivata, finalmente, la prima vittoria in campionato del Pescara. I ragazzi di mister Oddo (che salva la sua panchina) hanno superato il Cittadella per tre reti a uno. Per i veneti si tratta della seconda sconfitta consecutiva dopo quella rimediata, tra le mura amiche, contro il Monza. Per quanto riguarda il Pescara, invece, la prima vittoria permette a Maistro e compagni di lasciare l’ultimo posto consegnando lo stesso alla Cremonese.

All’Adriatico succede tutto nel primo tempo con la doppietta di Ceter Valencia al 16′ ed al 19′. Un uno-due che ha tramortito il Cittadella che ha subito il gol del 3-0 al minuto 40 grazie a Vokic. la ripresa ha visto il Cittadella più determinato anche se il gol del 3-1, segnato da Cisse è arrivato solo al 60′. Peccato per il rigore sbagliato da Iori che avrebbe potuto riaprire la contesa.

L’altra gara del pomeriggio ha visto di fronte la Reggiana (finalmente) ed il Venezia. Gli emiliani riescono ad imporsi per due reti ad uno grazie alle reti di Raddrezza e Mazzocchi. Nel mezzo dei due gol il momentaneo pareggio di Forte. Per la Reggiana una vittoria importantissima considerato che gli amaranto hanno due gare in meno, quella con il Cittadella e quella con la Salernitana. Su quest’ultima gara, però, si attende la decisione del Giudice Sportivo che potrebbe assegnare alla Salernitana la vittoria a tavolino. Il Giudice Sportivo dovrebbe decidere nella giornata di martedì.

Articolo precedenteDal Campo di calcio all’ambito Culinario
Articolo successivoMANCOSU E DI FRANCESCO UN LUSSO PER LA B. SORPRESA CETER VALENCIA. ODDO RESPIRA