Home News Il Cosenza fa reclamo. E Ba…

Il Cosenza fa reclamo. E Ba…

503
0
Abou Malal Ba - Fonte: tifocosenza.it
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Società Cosenza Calcio inoltrerà agli organi competenti della giustizia sportiva un preannuncio di reclamo in merito all’episodio avvenuto al minuto 75 del secondo tempo della gara Cosenza – Salernitana che ha portato all’espulsione del calciatore Abou Malal Ba. I vertici della società, con il supporto dell’area legale, hanno richiesto gli atti di gara per valutare se e in che misura vi siano state negligenze e/o violazioni delle norme regolamentari tali da ledere il corretto svolgimento della partita“.

Questo il comunicato con cui il Cosenza ha annunciato di porre reclamo per l’episodio accaduto ieri nella sfida vinta dalla Salernitana al “S.Vito” per 1-0, quando, per una trentina di secondi, i silani erano rimasti in 12 in campo poiché Bruccini, giocatore sostituito, non era uscito e Ba era entrato senza autorizzazione sul terreno di gioco. Questa almeno l’interpretazione dell’arbitro Dionisi, che ha ammonito (come da regolamento) il calciatore cosentino. Il quale, pochi minuti dopo, compiva fallo tattico su Tutino, ricevendo la seconda ammonizione e la conseguente espulsione.

Lo stesso Ba, sul suo profilo Instagram, ha così postato: “Momento imbarazzante ieri con la sconfitta e la mia ridicola espulsione. Abbiamo pagato le conseguenze della disattenzione del 4°arbitro e non ero vigile sul mio secondo giallo. Scuse a tutti per la mia disattenzione“.

© solosalerno.it – tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteLa passione di Salerno ora più che mai merita risposte e rispetto!
Articolo successivoMonza-Salernitana, cambia l’orario del fischio d’inizio.