Home News Salernitana vs Rosina, parti in attesa

Salernitana vs Rosina, parti in attesa

Nessuna novità sul contenzioso in atto fra la Salernitana e Alessandro Rosina. La sentenza del collegio arbitrale, inizialmente prevista per oggi, slitterà ancora di qualche giorno

567
0
Rosina-Salernitana
Fonte: Ilgiornaledisalerno.it
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nulla di fatto, almeno per ora, sul contenzioso in atto tra la Salernitana ed Alessando Rosina. La sentenza del Collegio Arbitrale, inizialmente attesa per ieri, slitterà ancora di qualche giorno.

Ricordiamo che, in questo caso, è stato lo stesso club granata ad agire legalmente nei confronti dell’ormai ex calciatore. Dopo la fine naturale del contratto che legava l’ex Toro al sodalizio di via Allende fino al 30 giugno scorso, la Salernitana si è infatti rivolta al Collegio Arbitrale per ottenere una decurtazione sul (pesante) ingaggio dopo il mancato accordo sulla rescissione. Rosina, infatti, nel periodo di stop dei campionati durante il lockdown, fu l’unico calciatore in rosa ad aver rifiutato il taglio degli stipendi di 40 giorni, messo in atto, tra l’altro, dalla maggior parte dei club di A e B. Contenzioso, stimato intorno ai 40mila Euro, sul quale, a questo punto dovrebbe, arrivare una decisione entro il 15 dicembre.

Bocche cucite, intanto, da entrambi i fronti. L’agente e fratello dell’ex Zenith Fabrizio Rosina, intercettato dalla nostra redazione, ha rivelato di non avere alcuna novità in merito e, nel contempo, di essere piuttosto tranquillo sull’esito. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni.

© solosalerno.it – tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteIl mio nome comune
Articolo successivoTaccuino avversario – Rodella (MondoSportivo.it): “Brescia, dicembre decisivo. Salernitana, che sorpresa. Multiproprietà? Serve chiarezza”
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.