Home News Frosinone-Salernitana, Castori convoca 25 giocatori: torna Di Tacchio, fuori Baraye

Frosinone-Salernitana, Castori convoca 25 giocatori: torna Di Tacchio, fuori Baraye

Il capitano rientra dalla squalifica. Bocciatura definitiva per l'esterno senegalese

959
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Giornata di vigilia per la Salernitana, in vista della trasferta di domani sera in quel di Frosinone. I granata hanno sostenuto stamane la loro seduta di rifinitura, prima della partenza alla volta del Lazio, dove domani alle 21:00 saranno di fronte alla compagine di Alessandro Nesta. Castori, che non sarà in panchina per squalifica, ha diramato la lista dei convocati per la gara dello Stirpe.

Elenco dal quale emergono soltanto due novità: sono ancora 25 i calciatori a disposizione, così come per la partita di martedì sera con il Lecce, ma torna tra i convocati Di Tacchio, che ha scontato la squalifica; al rientro del capitano granata, che con ogni probabilità figurerà anche nell’undici titolare, corrisponde l’esclusione di Baraye, non convocato per scelta tecnica. Si tratta, senza mezzi termini, dell’ennesima bocciatura, nonché di una decisione che fa da preludio ad una cessione nel mercato di gennaio che appare a questo punto piuttosto inevitabile.

Restano fuori Lombardi, che ne avrà fino a gennaio, e Micai, ufficialmente ancora ai box per i problemi alla spalla, ma anche lui tra i papabili per un addio a gennaio. Convocato ancora Guerrieri come terzo portiere in lista.

Questo l’elenco completo:

Al termine della seduta di rifinitura di questa mattina il mister Fabrizio Castori ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Frosinone e Salernitana.

PORTIERI: Adamonis, Belec, Guerrieri;

DIFENSORI: Aya, Bogdan, Casasola, Gyomber, Karo, Lopez, Mantovani, Veseli;

CENTROCAMPISTI: Capezzi, Di Tacchio, Dziczek, Iannoni, Kupisz, Schiavone;

ATTACCANTI: Anderson, Antonucci, Barone, Cicerelli, Djuric, Giannetti, Gondo, Tutino.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.