Home Editoriale I CONVOCATI DI MISTER BROCCHI: PRIMA CHIAMATA UFFICIALE ANCHE PER MARIO...

I CONVOCATI DI MISTER BROCCHI: PRIMA CHIAMATA UFFICIALE ANCHE PER MARIO BALOTELLI

Mister Cristian Brocchi stila la lista dei convocati per il match infrasettimanale che, si disputerà domani alle ore 16.00 contro la Salernitana. Tra le new entry nella rosa dei brianzoli, anche il blasonato Mario Balotelli sarà protagonista all' U-POWER STADIUM

616
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Alle ore 16.00 di domani si disputerà la gara valevole per la 16/a giornata di campionato tra MONZA e SALERNITANA. Ultimo impegno calcistico dell’annata 2020 per la serie B. Senza pause e senza tregua, subito dopo la vittoria maturata nella gara di domenica disputata allo stadio Giovanni Zini di Cremona, i bianco-rossi Lunedì si sono ritrovati a Monzello ed hanno svolto la seduta di allenamento in palestra, causa abbondante nevicata che ha determinato l’impraticabilità del campo esterno. Mentre quest’oggi, dopo i regolari esercizi di rifinitura, mister Brocchi ha stilato la lista dei convocati, chiamando all’appello 23 giocatori. Domani, potrà esserci una prima opportunità di scendere in campo, anche per Mario Balotelli, il nuovo membro della squadra brianzola. La partita di cartello contro i granata si svolgerà in terra lombarda presso l’ U-POWER Stadium.

Non saranno presenti Machin e Sampirisi – causa affaticamento muscolare – oltre allo squalificato Fossati, per un’ammonizione rimediata contro la Cremonese.

Di seguito la lista dei convocati di domani:

PORTIERI: Lamanna, Sommariva, Di Gregorio

DIFENSORI: Donati, Bellusci, Bettella, Scaglia, Paletta, Carlos Augusto, Lepore, Pirola.

CENTROCAMPISTI: Barillà, Barberis, Boateng, Frattesi, D’Errico, Armellino, Colpani

ATTACCANTI: Balotelli, Mota, Marin, Gytkjaer, Maric

Boateng
Articolo precedenteSalernitana, la probabile formazione: avanti con il 3-5-2, dubbio in mediana
Articolo successivoMonza, la probabile formazione: si rivede Boateng, Balotelli dalla panchina
Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, salernitana dalla nascita. Per varie vicissitudine, sono espatriata a Genova da quando avevo 21 anni, nel capoluogo ligure esercito la professione di insegnate. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature, non trascuro i dettagli. L'ottimismo, la curiosità, la follia, l'intraprendenza ed il sorriso sono caratteristiche di cui non posso fare a meno. Tra le gioie più grandi della mia vita rientra mia figlia: Martina. La pallavolo, la scrittura, i viaggi e la Salernitana sono le mie principali passioni. La benzina delle mie giornate risiede in tre espressioni che non cesso mai di ripetere a me stessa e agli altri: " VOLERE è POTERE, CARPE DIEM e PER ASPERA AD ASTRA"!!!