Home Calciomercato Salernitana, serve anche sfoltire la rosa

Salernitana, serve anche sfoltire la rosa

Il punto sulle uscite. Baraye ufficiale all'Avellino, Pescara su Karo e Giannetti. In bilico le posizioni di Antonucci, Veseli e Gondo

650
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Prima di aggiungere i tasselli mancanti al mosaico di mister Castori, la dirigenza granata è chiamata, gioco forza, innanzitutto a sfoltire la rosa. Con la lista dei 18 over più che intasata, con già due calciatori (Micai e Guerrieri) finora spettatori non paganti per problemi di sovrabbondanza, il DS Fabiani dovrà necessariamente piazzare i cosiddetti esuberi, e in tempi anche piuttosto brevi.

Detto ampiamente di Baraye, passato quest’oggi ufficialmente all’Avellino a titolo definitivo via Padova, i maggiori indiziati al cambio di casacca, stando a ciò che filtra, dovrebbero essere Antreas Karo, seguito dal Pescara, e Mirko Antonucci che, con ogni probabilità, farà ritorno alla Roma per poi essere nuovamente girato in prestito altrove. Da valutare le posizioni di Veseli, che attualmente non sembra avere mercato, e di Cedric Gondo, sondato da Ascoli e Cittadella. In bilico anche quelle di Giannetti, seguito da Pescara, Cremonese e Cosenza, e di Dziczek e Schiavone, ad oggi non certi della permanenza in caso di ulteriori innesti, Coulibaly a parte, a centrocampo.

Complicata, invece, la situazione dei fuori lista Micai e Guerrieri, entrambi in cerca di una nuova sistemazione. Il pipelet mantovano piace alla Reggina, che però è interessata anche a Vigorito del Lecce. Per l’ex estremo difensore della Lazio, invece, si registra un interessamento della Viterbese, a caccia di un portiere esperto.

Intanto, la dirigenza granata è impegnata anche in alcune operazioni cosiddette di contorno. Nelle ultime ore, infatti, l’attaccante Iannone ha ufficialmente interrotto il prestito al Foggia per trasferirsi alla Juve Stabia. Stesso percorso che, con ogni probabilità, toccherà al quasi omonimo Iannoni, di ruolo centrocampista, finora mai sceso in campo con la maglia della Salernitana. Asse con le Vespe che, tra l’altro, pare sempre più fitto. La società gialloblù, di fatti, ha chiesto informazioni anche per Marco Firenze, in uscita dal Novara dopo una pessima prima parte di stagione.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.