Home News Salernitana, ora è crisi. Empoli show, 5-0 per i toscani

Salernitana, ora è crisi. Empoli show, 5-0 per i toscani

377
0
Tempo di lettura: 2 minuti

L’Empoli travolge la Salernitana nella sfida valevole per la 18/a giornata di Serie B 2020/2021 con un perentorio 5-0. Reti azzurre di Ricci, Stulac, Mancuso, Parisi e Olivieri. Granata al terzo ko consecutivo.

Ennesimo esame di maturità per la Salernitana che, in uno scontro direttissimo per l’alta classifica, è di scena al “Castellani” contro l’Empoli, nella sfida valevole per la 18/a giornata di Serie B 2020/2021. La prima parte della sfida è tutta di marca azzurra. Un predominio che porta al vantaggio dell’Empoli quando l’orologio segna il minuto 19. Discesa di Fiamozzi sulla destra, cross al centro che trova Ricci. Il mediano empolese, lasciato colpevolmente solo, ha tutto il tempo di stoppare e di piazzare il pallone alla sinistra di Belec con un destro chirurgico.

Tre minuti dopo, Empoli vicino al raddoppio. Azione tambureggiante dei toscani, che liberano Haas. Fortunatamente, Belec si oppone alla conclusione dello svizzero e la respinta seguente di Mancuso termina a lato. Al 25′, si fa vedere la Salernitana. Casasola premia l’inserimento di Anderson e l’italo-brasiliano va al tiro che, deviato, finisce in angolo.

120 secondi dopo, però, raddoppio dell’Empoli. Prima Belec si oppone alla conclusione di Mancuso, ma sul prosieguo dell’azione, nulla può sul potente destro dal limite di Stulac. E al 35′, arriva il tris. Rapida azione toscana, uno-due Mancuso-La Mantia e facile tocco del primo davanti a Belec.

Sei minuti dopo, è poker. Dziczek e Casasola fanno le belle statuine, La Mantia giganteggia recuperando un pallone all’altezza del vertice basso a sinistra dell’area di rigore e con un rimpallo il pallone arriva sul piede di Parisi. L’ex Avellino entra in area, ubriaca Aya e con un sinistro a incrociare batte nuovamente Belec. E con questo risultato si va negli spogliatoi.

Ripresa e nella Salernitana entrano Cicerelli, Kupisz e Schiavone al posto di Lopez, Dziczek e Anderson. Al 57′, Empoli vicino al 5-0, con Belec che evita la doppietta personale di Ricci. Al 67′, traversa dei toscani colpita da Mancuso, ben servito da Fiamozzi. Tre minuti dopo, colpo di testa di Djuric su cross di Schiavone ma Brignoli con un balzo felino devia in angolo.

Nell’Empoli cambia l’attacco titolare, con Matos e Olivieri al posto di Mancuso e La Mantia e anche i nuovi entrati partecipano alla festa. All’87’, cross di Matos per Olivieri, destro di quest’ultimo ed è 5-0


EMPOLI-SALERNITANA 5-0 (4-0)

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Nikolaou, Casale, Parisi; Ricci (73′ Zurkowski), Stulac (84′ Damiani), Haas; Bajrami (65′ Moreo); La Mantia (84′ Olivieri), Mancuso (73′ Matos). A disp. Furlan, Zappella, Romagnoli, Viti, Terzic, Pirrello, Cambiaso. All. Dionisi.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyombér, Veseli; Casasola, Coulibaly (81′ Iannoni), Dziczek (46′ Kupisz), Anderson (46′ Schiavone), Lopez (46′ Cicerelli); Tutino (65′ Gondo), Djuric. A disp. Adamonis, Barone, Bogdan, Giannetti, Mantovani, Antonucci. All. Bocchini (Castori squalificato).

Marcatori: 19′ Ricci, 27′ Stulac, 35′ Mancuso, 41′ Parisi, 87′ Olivieri

Arbitro: Pairetto di Nichelino

Note – Ammoniti: Anderson (S), Dziczek (S), Nikolau (E), Cicerelli (S), Haas (E)

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.