Home News Il mercato delle altre di B, il punto del 27 gennaio

Il mercato delle altre di B, il punto del 27 gennaio

119
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Due acquisti e Ascoli protagonista in uscita. Questa in sintesi la giornata del calciomercato invernale di Serie B del 27 gennaio per quanto concerne gli affari ufficiali. Il colpo ha il nome di Marco D’Alessandro. L’ex SPAL e Atalanta ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023 con il Monza. Il Pescara ha ingaggiato in prestito dal Monza il centrocampista classe 1990 Nicola Rigoni, operazione che può dare il via libera alla cessione al Padova di Massimiliano Busellato.

I marchigiani hanno invece concretizzato tre cessioni. Il portoghese Diogo Pinto rientra anticipatamente dal prestito al Potenza per passare, sempre in prestito, ai portoghesi del Vilafraquense. Il difensore classe 1992 Simone Sini passa a titolo definitivo all’Alessandria. Infine, ha rescisso il contratto l’attaccante Mallé.

Tra le voci, tutti pazzi per l’attaccante del Pordenone Davide Diaw. L’ex Cittadella sembrava essere a un passo dal Torino in mattinata, ma l’arrivo di Sanabria in granata potrebbe spalancargli le porte della SPAL. Al suo posto, i Ramarri potrebbero ingaggiare Claudio Morra dalla Virtus Entella. Luigi Vitale, invece, dovrebbe finalmente firmare a brevissimo per il Frosinone.

I ciociari sono la squadra attuale di Andrea Tabanelli, centrocampista che, oltre alla SPAL, interessa anche alla Reggina. Il Venezia starebbe per ingaggiare in prestito dal Parma il terzino sinistro Giacomo Ricci, in quanto Felicioli sarebbe in uscita. A proposito di terzini, il Vicenza starebbe pensando all’esterno destro della Virtus Entella Filippo De Col. Infine, nuovo interessamento per Alessandro Murgia. Il trequartista della SPAL potrebbe essere inserito in uno scambio con il mediano del Crotone Jacopo Petriccione.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.