Home News Salernitana al lavoro verso Reggio: squadra in campo in mattinata, traffico in...

Salernitana al lavoro verso Reggio: squadra in campo in mattinata, traffico in mediana per Castori

Il tecnico può contare su un'ampia gamma di opzioni in mezzo al campo, come mai prima in questa stagione

343
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continua il lavoro della Salernitana verso la sfida di lunedì sera a Reggio Calabria. I granata di Fabrizio Castori si sono ritrovati questa mattina al Mary Rosy, dove hanno aperto la propria seduta di allenamento con una fase di attivazione a secco, seguita da un lavoro di forza funzionale. L’allenamento si è concluso con partite tre contro tre ad alta intensità, poi i granata hanno avuto la possibilità di concludere in anticipo rispetto al programma il loro lavoro odierno: niente doppia seduta, quindi, come pianificato inizialmente.

In vista della gara con la Reggina, Castori potrà contare su un’ampia scelta in mediana, con un novero di possibilità praticamente mai avuto in precedenza: se Di Tacchio va verso la conferma da titolare davanti alla difesa, a contendersi gli altri due posti saranno ben sei calciatori. Dalla squalifica rientrano infatti Dziczek e André Anderson, con quest’ultimo che potrebbe giocarsi un posto da mezz’ala sinistra con l’altro laziale Kiyine, nel caso in cui Capezzi sia titolare sul centro-destra. L’ex Sampdoria è apparso in grande spolvero contro il Pescara e viaggia verso la conferma, presumibilmente come interno destro. Qualora il numero 28 granata agisse dal lato opposto, Castori confermerebbe il terzetto già schierato contro gli abruzzesi, riproponendo Coulibaly. Più indietro invece Schiavone nelle gerarchie del reparto. La Salernitana tornerà ad allenarsi domani pomeriggio, ancora al Mary Rosy.

Articolo precedenteDjuric non può bastare. Un ‘9 diverso’, per sognare e valorizzare Tutino
Articolo successivoSalernitana, priorità alle uscite. Mercato in entrata fermo… ma con qualche idea last minute
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.