Home Calciomercato Salernitana, difficile il colpo al fotofinish. Anche Antonucci verso l’addio

Salernitana, difficile il colpo al fotofinish. Anche Antonucci verso l’addio

In uscita Veseli si avvicina all'Entella, difficile piazzare Giannetti e Micai. Ufficiale Firenze al Padova

983
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Il mercato della Salernitana si avvia verso la conclusione all’insegna della quiete, e con scarse possibilità di calare il colpo dell’ultimo minuto. In ogni caso, la società granata continua a seguire diversi profili, che ad oggi restano però difficili da raggiungere: a centrocampo piace Cavion, in uscita dall’Ascoli, mentre in attacco il pallino di Castori resta Pettinari, profilo per il quale la Salernitana sarebbe chiamata ad un investimento importante che, al momento, non coincide con le intenzioni della triade Lotito-Mezzaroma-Fabiani. La priorità va alle uscite, con il sodalizio di via Allende che ha già definito diverse operazioni: dopo Karo, tornato di passaggio alla Lazio per essere ceduto al Maritimo, la società potrebbe a breve chiudere con l’Entella per Veseli. L’albanese non ha convinto in questo girone d’andata a Salerno, ed è un profilo gradito da Vivarini, con cui ha lavorato in quel di Empoli.

Le due partenze nel reparto arretrato potrebbero spingere la Salernitana a cercare un altro difensore, e in tal caso il nome in cima alla lista resta quello di Buongiorno del Torino, che piace a Castori ma al momento non è stato trattato dalla società. In uscita, la Salernitana tenterà fino all’ultimo di piazzare Micai e Giannetti, ma l’ostacolo principale per entrambi resta l’ingaggio: il portiere mantovano al momento sembra intenzionato a restare, mentre sull’attaccante senese resta vivo l’interesse del Pescara. Verso l’addio anche Antonucci, che tornerà a Roma per essere rispedito altrove: sull’esterno giallorosso ha chiesto informazioni il Bari.

La terza serie accoglierà con ogni probabilità anche Guerrieri – seguito da diverse società, con la Viterbese in pole -, mentre la Salernitana dovrà valutare in modo oculato la posizione di Walter Lopez: l’uruguagio sembrava addirittura prossimo a rinnovare il suo contratto, ma l’arrivo di Sy e Durmisi potrebbe creare sovrannumero a sinistra e spingere l’ex Spezia a guardarsi intorno. La Salernitana potrebbe liberare un ulteriore posto in lista over escludendo Lombardi, mentre nella giornata di ieri il club ha chiuso un’altra operazione di contorno: il Padova ha ufficializzato nel pomeriggio l’arrivo di Marco Firenze, che dopo aver lasciato il Novara ha fatto ritorno a Salerno soltanto di passaggio prima di riaccasarsi in Serie C. Nuova esperienza in prestito, dunque, per il centrocampista classe ’93, che resta senza dubbio una delle maggiori delusioni dell’orbita granata nell’ultimo biennio.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.